3 Romanzi di [Aldo Viano] .: Writer Officina :.
 
Aldo Viano
Cronache dal Grand Hotel Narrativa
– Direttore, Direttore, venga subito, una cosa inaudita! La governante aveva avuto l'ardire di chiamare direttamente il Direttore al suo numero diretto, senza passare dalla segretaria. “Deve senz'altro trattarsi di qualcosa d'eccezionale o, peggio, di grave”, pensò il direttore stupito dall'iniziativa in- consueta della governante. – Che cosa c'è di così urgente, Mireille? – Venga Direttore, la prego, deve vedere con i suoi occhi. Sono alla 55...
Aldo Viano
Il caos necessario Spy Story Fantapolitica
- Frenda, porti il carrello dei liquori nel salotto azzurro. Rimarrà a disposizione di Mister Khvayaymukha e del suo ospite. - - Ma non dovevo stare fuori? - - Cambio di programma. Ne ha mai sentito parlare? Capita nei ricevimenti come nella vita. Se non si sente all'altezza, non abbia remore, troverò qualcun altro. - - Va bene, mi dica che cosa devo fare. - - Niente di più di ciò che già non sa: servire. E si ricordi, lei è sordo. -...
Aldo Viano
Confessare Romanzo
Le scarpe. Don Mario forse avrebbe capito molte cose, se soltanto avesse potuto vederle prima, le scarpe dell'uomo. Magari le avrebbe interpretate come un messaggio indirizzato proprio a lui, un segno soprannaturale. Oppure... chissà, si sarebbe limitato a classificarle come un trascurabile dettaglio. Se le avesse viste prima, prestandovi più attenzione, se solamente si fosse fatto sorprendere da un presentimento, avrebbe accettato con più cor...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam