3 Romanzi di [Alessandro Spalletta] .: Writer Officina :.
 
Alessandro Spalletta
Il Volo del Grifone Romanzo Storico
Il destino di un eroe. Il romanzo storico del medioevo italiano. Castelfranco di Paganico, A.D. 1334, martedì 4 gennaio Iniziò a piovere. Grosse gocce che cadevano fitte. Bagnavano le pietre scure della chiesetta e si abbattevano schizzando sulla terra battuta della piazza. Quando cadevano addosso si sentivano, quelle gocce. Erano pesanti. Tintinnavano contro il metallo delle cotte di maglia e sul cuoio delle giubbe. Risuonavano sugli elm...
Alessandro Spalletta
Il Cavaliere del Grifone Romanzo Storico
Una storia mai raccontata. Il romanzo storico del medioevo italiano. Siena, A.D. 1298 sabato 28 giugno. La città era in festa, lo si poteva capire anche da quella distanza. La gente si accalcava nei pressi delle mura, davanti al grande portone di legno massiccio spalancato per l'occasione. Il vociare chiassoso e allegro aumentava di tono avvicinandosi. - Siamo arrivati finalmente, vecchio mio! - , disse Bino degli Abati del Malia. Si sporse...
Alessandro Spalletta
La Spada e il Grifone Romanzo Storico
Un uomo contro il Sacro Romano Impero. Il romanzo storico del medioevo italiano Viterbo, A.D. 1328, venerdì 21 maggio Il cielo di maggio era così azzurro e limpido che si faceva quasi fatica a guardarlo. Gli alberi in fiore spandevano fragranze intense e cariche di vita; i passeri cinguettavano, le tortore e i colombi tubavano eccitati e le rondini solcavano l'aria stagliandosi nere e bianche contro la maestosità della volta celeste. Dalla ...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam