3 Romanzi di [Claudio Loreto] .: Writer Officina :.
 
Claudio Loreto
Liquirizia Romanzo Storico
La mattina del 14 novembre il - Piyavka - fu uno degli ultimi battelli ad attraversare il Volga prima del suo completo congelamento. Navigò a zig-zag sia perché la via fra i mutevoli tratti d'acqua solidificata era di nuovo tutta da scoprire, sia perché bisognava pur dare dei grattacapi ai mortai tedeschi: dai vari punti della sponda ovest in cui erano riusciti a piazzarsi, questi brigavano per mandare a fondo qualunque legno tentasse di trasp...
Claudio Loreto
I segreti di Sharon Kot Romanzo Storico
Mentre attraversava Piazza Roma per giungere all'Accademia, presso la quale era stato convocato insieme agli altri ufficiali del proprio corso per una conferenza di aggiornamento della durata di due giorni, Emiliano chiamò la fidanzata al cellulare per informarla che il viaggio era andato bene. - Sbrigati a tornare, già mi manchi! - . - Buonanotte, amore mio - - le augurò lui teneramente. La prima giornata di lavori verté sull'evoluzione de...
Claudio Loreto
Sulle ali del gabbiano Romanzo Storico
Capitolo IV - Lo scompiglio. Genova, 19 luglio 1942 – Mancava un quarto alle dieci quando, quella luminosa domenica, Dario uscì dalla propria casa affacciata su Piazza Paolo da Novi. Infilato Corso Buenos Aires, dovette zigzagare tra la massa di fedeli che stava affluendo nella chiesa di Santa Zita (il sentimento religioso aveva registrato un'impennata dopo lo scoppio della guerra), per poi puntare verso Piazza della Vittoria, fino a due anni ...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam