4 Romanzi di [Romanzo Formazione] .: Writer Officina :.
 
Matteo Capelli
Sii impeccabile con la parola Romanzo Formazione
Erano da poco passate le sedici: ancora troppo presto per incamminarsi verso il teatro. L'appuntamento era fissato per le diciotto. Prima d'incontrare Marco, Daniele e il resto della compagnia per le prove di Gionata, lo Scoglio e la Sirena, titolo non proprio avvincente, Davide si trastullava su internet. C'era dell'insano masochismo nelle sue azioni. Avrebbe dovuto mettersi giù e ripassare il copione, invece insisteva nel posticipare il proget...
Fiore Forti
La vita oltre la paura Romanzo Formazione
I fantasmi si muovono tra di noi come solitarie anime in pena, essenze che oscillano tra il mondo assegnato ai giusti e il nostro, fatto di inferno. Privati del loro corpo di carne, nudi spiriti colmi di inquietudine: alcuni sono in catene, e solo quando il buio cade come un velo diventano liberi di andare, lasciando al loro passaggio stridori e spaventi; altri sono arrabbiati, così furiosi che è un rischio avvicinarsi al luogo dove abita quel ch...
Aurora Bollini
Ruby from the block Romanzo Formazione
New York, 2023. Mi strinsi nel leggero impermeabile nero, cercando di ripararmi dal vento gelido di novembre che soffiava quella mattina. Non era stata una gran bella idea quella di uscire di casa senza una sciarpa, un giubbino o magari un cappello, di quelli che si mettevano le donne in carriera nei film degli anni Ottanta: ma sicuramente, con il vento che c'era, a me sarebbe volato via. Ovviamente io ero sempre stata la regina delle pessim...
Adriana Capogrosso
La pazienza della Lucertola Romanzo Formazione
Napoli, 1976. Una volta sognai mia madre con gli occhi di Titina. Fu un bel sogno. Io ho dieci anni e sto in quinta B. Tutti dicono che per capire il mondo devi essere grande. Sinceramente, non penso che questa è la pura verità. Prendiamo l'amore, per esempio. Tanti adulti prima dicono che si amano e poi dopo poco non si amano più, anzi a volte si odiano e si vorrebbero ammazzare. Io l'ho visto con i miei occhi quando un giorno è venuto il pad...
Home
Blog
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam