59 Romanzi di [Romanzo Storico] .: Writer Officina :.
 
Ivana Tomasetti
Il Monaco Nero di Wulmer Romanzo Storico
La vita leggendaria di Eustachio, il Monaco di Boulogne (1170 – 1217). Courset, 1170. Il castello di Courset del distretto di Calais era in fermento. La baronessa riempiva gli anditi di pietra con le sue grida che rimbalzavano sulle pareti possenti quando si aprivano le porte dei suoi appartamenti. Era suo figlio che nasceva. Ma il dolore non era direttamente colpa sua, era la natura che si prendeva gioco della madre, come sempre faceva con o...
Linda Lercari
Kaijin - L'ombra di cenere Romanzo Storico
Bestia. Piccoli morsi di brina sulla pelle, il fastidioso pizzicore della tela ruvida. Il solito risveglio. Persino il sole stava ancora riposando mentre era già necessario alzarsi, masticare in fretta una ciotola di miglio bollito e recarsi nei campi. Il lavoro non era la parte che detestava, anzi la fatica era un ottimo stratagemma per non pensare, per non soffermarsi a riflettere su quella vita. Chi si credeva di essere? Famiglia contadi...
Luca Pastina
Lvni Romanzo Storico
Il rumore della prua che fendeva il mare, quello delle corde che trattenevano le vele sospinte dal vento, gli spruzzi delle onde che mi bagnavano il viso e il loro sapore salmastro. Ritto sulla prua, cercavo di scorgere la mia terra. Il forte vento di quella sera, che aveva sgomberato parzialmente il cielo dalle nubi scoprendo la luna, avvicinava l'imbarcazione alla costa. Non si poteva fare a meno di contemplare la bellezza delle Alpi Apuane ...
Carlo Cavazzuti
Jean Romanzo Storico
- Ma come fa a piacerti stare a combattere? Come puoi considerarlo un lavoro? - - Marie, non mi piace, è semplice. Non mi piace ammazzare persone, anche se sono nemiche della Francia, mi ha disgustato persino l'esecuzione del re e della regina, che a tutto dire forse se lo meritavano pure. Non puoi immaginare come sia la situazione dell'esercito se non lo vivi. - - Non mi hai mai chiamato a raggiungerti. Tanti ufficiali lo fanno. Hanno app...
Paolo Arigotti
Sorelle molto speciali Romanzo storico
Prologo Sara era molto allegra quella mattina. Era la sua prima settimana di vacanze estive, subito dopo la licenza media, e già pregustava la grande avventura delle scuole superiori assieme alle sue amiche. Aveva promesso alla mamma ed alla nonna di accompagnarle per il fine settimana nella vecchia casa di famiglia. Sara amava molto quel vecchio casale coi pavimenti in legno che scricchiolavano. Ci aveva trascorso tanti natali quando il ...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam