3 Romanzi di [Rosanna Boaga] .: Writer Officina :.
 
Rosanna Boaga
Il pianto della vite Contemporaneo Formazione
L'orologio del corridoio segnava le due e cinque quando Antonio rincasò; richiuse la porta del retro, ascoltando i suoni. Era tutto tranquillo, quella notte, tanto che il ticchettio del vecchio pendolo sembrava amplificato. D'istinto iniziò a camminare con cautela e senza fare rumore, a parte il rimbombo del battito veloce del suo cuore che gli martellava nel cervello. L'emozione pulsava nel petto mentre attraversava la grande villa veneta senza ...
Rosanna Boaga
Scrivimi per Natale Rimance Rcconto Breve
Il bip sul cellulare la avvisò che era arrivata un'email e controllò subito di cosa si trattava. Era la newsletter de “La libreria del centro”, la sua preferita: quella dove poteva girellare per un'ora tra gli scaffali senza che nessuno le facesse fretta. Ogni settimana mandavano un'email con le novità e di solito dopo qualche giorno andava a vedere di persona i nuovi libri. Ormai, a forza di vederla, la commessa era diventata sua amica. Scorse l...
Rosanna Boaga
L'estate di Anne Fiction Romantico
- Miss Anderson? - chiese una voce dietro di lei. Si voltò e si vide davanti un ragazzo con una divisa rossa che reggeva le sue valigie. Le prese e lo ringraziò, e mentre quello si allontanava si guardò in giro. Era piuttosto squallida quella piccola stazione di provincia. Grigia e un po' sporca, con un giornale vecchio di qualche giorno abbandonato sulla panchina lì vicino, di cui si vedeva appena la data: 28 maggio 1963. Una locandina sgualc...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam