Writer Officina Blog
Ultime Interviste
Salvatore Basile svolge attività di sceneggiatore dal 1992. Tra le sue sceneggiature ricordiamo: Ultimo, San Pietro, Cime tempestose, La cittadella, Sarò sempre tuo padre, L’uomo sbagliato, Fuga per la libertà, Giovanni Paolo II, Sotto copertura, Il sindaco pescatore, I fantasmi di Portopalo, Gli orologi del diavolo, La fuggitiva, Il Commissario Ricciardi. È ideatore di serie tv come: Il giudice Mastrangelo, Il Restauratore, Un passo dal cielo e Una pallottola nel cuore. Il suo ultimo romanzo "Cinquecento catenelle d’oro" è uscito con Garzanti ad aprile del 2022.
Patrizia Carrano è una giornalista, scrittrice, autrice radiofonica e sceneggiatrice televisiva italiana. Ha lavorato frequentemente anche ai microfoni di Radio2, e per Raiuno ha scritto alcune fiction di grande ascolto fra cui "Assunta Spina" e "Rebecca", ambedue con la regia di Riccardo Milani, e infine la serie "Butta la luna", con otto puntate dirette da Vittorio Sindoni. Dopo diversi libri che affrontano i temi della condizione femminile e quelli storici, si presenta al pubblico col suo ultimo romanzo, edito da Vallecchi Firenze: "La Bambina che mangiava i comunisti".
Daria Bignardi è una giornalista, conduttrice televisiva e scrittrice italiana. Nel 2009 esordisce con la sua biografia, intitolata "Non vi lascerò orfani". Segue il romanzo "Un karma pesante" pubblicato nel novembre 2010 e due anni dopo "L'acustica perfetta" che viene tradotto in undici Paesi. Nell'ottobre 2014 è la volta del romanzo "L'amore che ti meriti". Nel maggio 2015 esce il suo quinto libro: "Santa degli impossibili". Nel 2020 pubblica "Oggi faccio azzurro". Il suo ultimo lavoro è: "Libri che mi hanno rovinto la vita" per Einaudi.
Altre interviste su Writer Officina Magazine
Ultimi Articoli
Manuale di pubblicazione Amazon KDP. Sempre più autori emergenti decidono di pubblicarse il proprio libro in Self su Amazon KDP, ma spesso vengono intimoriti dalle possibili complicazioni tecniche. Questo articolo offre una spiegazione semplice e dettagliata delle procedure da seguire e permette il download di alcun file di esempio, sia per il testo già formattato che per la copertina.
Fabula, trama e chiacchiere davanti al fuoco. Perché non proviamo a raccontare una storia come lo faremmo di notte, con degli sconosciuti, attorno a un fuoco? Perché non dimentichiamo le tecniche della fabula e dell'intreccio per trasformare la trama in una storia tatuata sulla pelle di chi legge o ascolta? È davvero così importante seguire uno schema e incanalarci nel modus operandi corrente?
Scrittori si nasce. Siamo operai della parola, oratori, arringatori di folle, tribuni dalla parlantina sciolta, con impresso nel DNA il dono della chiacchiera e la capacità di assumere le vesti di ignoti raccontastorie, sbucati misteriosamente dalla foresta. Siamo figli della dialettica, fratelli dell'ignoto, noi siamo gli agricoltori delle favole antiche e seminiamo di sogni l'altopiano della fantasia.
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Autori di Writer Officina

Silvana Amadeo

Sono Silvana Amadeo nata a Reggio Calabria nel 1969. Vivo a Cinisello Balsamo (MI). Impiegata, counselor olistica e scrittrice. Studio attualmente astrologia. Ho esordito nel mondo dei libri con un romanzo di formazione “Tra le disco e le pagode” e nel mondo olistico con un corso on line: “Autobiografia tra narrazione ed esplorazione di sé” su Life Learning. Credo nel valore per così dire terapeutico della scrittura che ho lasciato per un lungo periodo silente e ho ripreso dopo un serio percorso di crescita personale.
Nel 2019 è uscito il romanzo esoterico “Mi racconto dall'aldilà”: un ponte di amore e di comunicazioni atipiche tra il nostro e il loro mondo dove tutti in realtà siamo connessi.
E infine recentissimo “Uomini al veleno” dove appaiono l'amore le relazioni gli incontri in maniera multiforme: dalle romanticherie alla trasgressione; dalla sperimentazione alla riottosità. Invettiva e risentimento verso gli uomini per un verso; per un altro mettersi in relazione come una vera palestra di apprendimento su di sé. Alla fine uno strumento per conoscersi meglio.

Writer Officina: Qual è stato il momento in cui ti sei accorta di aver sviluppato la passione per la letteratura?

Silvana Amadeo: Da ragazzina facevo esperimenti letterari. Poi l'ho messa nel cassetto per un lungo periodo per dare spazio all'esperienza.
Ma la scrittura mi ha ricatturato lì dove l'avevo lasciata. Non puoi disgiungerti da te stesso/a.

Writer Officina: Hai fatto dei corsi?

Silvana Amadeo: Sì. Scrittura creativa ed editing a Milano. C'era bisogno di qualche strumento in più oltre la semplice ispirazione.

Writer Officina: Perché hai scelto il genere erotico-psicologico piuttosto che un altro genere?

Silvana Amadeo: Nell'ultimo romanzo ho scelto questo genere per tornare un po' coi piedi sulla terra per così dire dopo il romanzo esoterico.
Per tornare a una realtà in cui ci si riconosce più facilmente e che comunque può essere un valido strumento di crescita personale. Difatti l'entrare in relazione e in intimità con l'altro dà l'occasione di riscoprire fragilità e risorse in sé.

Writer Officina: Cosa hai voluto dire con la tua storia?

Silvana Amadeo: Ho voluto dare sostanzialmente tre messaggi. Il primo traspare dal titolo ed è invettiva sfogo risentimento; il secondo è l'eros che va comunque riconosciuto come un importante motore di vita; il terzo è la possibilità di crescere e di conoscersi meglio attraverso le relazioni.

Writer Officina: Cosa c'è di te nel tuo romanzo?

Silvana Amadeo: Parecchio del mio vissuto e del mio pensiero come per tanti scrittori. Non è facile staccarsi dalla propria visione. Ma c'è anche un bel po' di fantasia per agghindare.

Writer Officina: Per i personaggi hai fatto riferimento, magari in parte, a persone reali oppure sono solo frutto della fantasia?

Silvana Amadeo: Sono per lo più persone reali ma ricostruite, come se prendessi dal vero dei pezzi qua e là e li ricomponessi. Quindi anche qui
realtà e costruzione creativa. Mi piace così; la stretta fedeltà ai fatti mi annoierebbe.

Writer Officina: La scrittura ha una forte valenza terapeutica. Confermi?

Silvana Amadeo: Sì sia per chi scrive che libera il nocciolo dei suoi pensieri, si estrinseca, si sfoga, immagina. Ma anche per chi legge e magari si può rispecchiare e trovare nuove risposte.

Tutti i miei Libri
Profilo Facebook
Contatto
 
276 visualizzazioni