9 Romanzi di [Drammatico] .: Writer Officina :.
 
Angela Mori
La bugiarda luna Drammatico
1970 - Sul finir dell'estate. Dalle tende delle finestre filtrava luminosa la luce in quel giorno piuttosto caldo di fine agosto. - Pinuzza non ti siddìari... aiutìmi pi favùri - dal tono della voce che giunse dal cortile, la donna si rese conto che il marito era piuttosto affaticato. - Arrivo, arrivo! - Uscendo si accorse che Orazio stentava a reggere tra le mani la grossa cesta colma di ortaggi e limoni. - Mugghèri mia nun sugnu cchiù ...
Valentina Bindi e Giorgia Passi
On the skin (vol.1) Lgbt Erotico Drammatico
Sto camminando lungo il corridoio della mia scuola. Ultimo anno, poi tutto finirà e lascerò per sempre questa stupida struttura e forse, anche questa città. Vado al bagno, entro dentro l'unico libero e mi concentro per fare pipì. Fuori sento dei passi, molto probabilmente sono altre ragazze che entrano per fumare. Non è ricreazione, ma io, come sempre, sono stata buttata fuori dalla classe durante l'ora di matematica. - Ei, fica moscia, hai fini...
Sabrina Pennacchio
Una Storia D'Inverno Fantasy Storico Drammatico
La Valle dei Fiori di Loto era famosa in tutto il Mondo Immortale per essere, tra i dodici Regni, la più vasta e fiorente: dalle acque ricolme di fior di loto di ogni tipo di forma e colore, ai cieli immensamente candidi. Le ampie colline sempre verdi, i laghi e le cascate dall'acqua limpida e i fiori di ciliegio di un rosa mai visto prima, erano sovrani di quel piccolo angolo di Paradiso dove persino l'Imperatore Celeste molto spesso camminava, ...
Arsenio Siani
Le nostre tracce Drammatico
Il mostro è lì, nell'ombra, solo un rantolo mi comunica che è ancora vivo. Ha picchiato mia madre, quel cane, poi si è scolato una bottiglia di gin ed è crollato come tutte le sere, stanco ed ubriaco. Stanco della vita, che secondo lui non merita di essere vissuta. Ma allora perché non la fa finita e basta? Perché questa arrogante pretesa di contaminare anche noi col suo male di vivere? Sta lentamente abbandonando la vita e vuole trascinarci g...
Arsenio Siani
La grammatica dell'anima Drammatico
La notte avvolgeva la città. Il buio delle strade ci nascondeva e proteggeva mentre, furtivamente, ci muovevamo lungo vicoli secondari, incespicando ad ogni passo, sbattendo contro muri e vetrine come degli uccelli intrappolati in una rete che si dimenano per liberarsi, in preda al terrore. L'alito ci puzzava di alcool e nelle orecchie rimbombava il rumore secco delle nostre risate, interrotte solo da qualche scarno commento o vacua osservazione...
Home
Blog
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam