5 Romanzi di [Narrativa Umoristica] .: Writer Officina :.
 
Carmen Trigiante
Vola con me Narrativa Umoristica
Mancava qualche giorno a San Valentino e nell'aria si sentiva quell'odore delizioso di cioccolato fondente e Baci Perugina, che gli innamorati si scambiano nella smania di scoprire quale curiosa frase d'amore gli possa toccare in sorte. Avevo la bizzarra sensazione che quel profumo di cacao si insinuasse attraverso le finestre chiuse del mio studio e giungesse ad impregnare i tanti libri stropicciati ed accatastatati confusamente sulla mia scriv...
Federico Puorro
L'uomo che sussurrava ai carrelli Narrativa umoristica
Parolona. - Che fretta c'era, maledetta primavera, che fretta c'era lo sappiamo io e te. - Con questo ritornello o con altri, si presentava Paolona, quando incontrava qualche conoscente in paese. Era il suo modo gioviale di salutare il prossimo. Così, quando passeggiava per la piazza o per le stradine del paese, Paolona cantava, sempre: - Vagabondo che non sono altro, soldi in tasca non ne ho, ma lassù mi è rimasto Dio. - Perché conos...
Federico Puorro
Sono caduto dalle scale col girello Narrativa Umoristica
Perdere l'amore. Ero stato appena lasciato da uno dei più grandi amori della mia vita, Roberta. Proprio la sera di Natale. Eravamo appena usciti dal teatro parrocchiale del paese, dove insieme, avevamo visto una commedia dialettale. Ero stato lasciato a causa della mia incontrollata gelosia. Dopo l'ennesima litigata, in cui accusavo Roberta di aver risposto agli sguardi continui della maschera del teatro. Era risaputo, avevo perso proprio l...
Federico Puorro
Ha la tessera? Narrativa Umoristica
Un tempo, gli uomini primitivi per procurarsi il cibo si armavano di clave, lance, archi, frecce e pugnali e andavano a caccia. La caccia era molto faticosa e a volte tornavano alla grotta con poco cibo. Dovevano fare giorni e giorni di appostamenti per riuscire a scovare qualcosa di commestibile. Spesso ingaggiavano con le loro prede delle vere e proprie lotte corpo a corpo, mettendo a repentaglio la loro vita. Oggi, invece, basta andare sempli...
Carmen Trigiante
Quattro cani e un chihuahua Narrativa Umoristica
Ai tanti che mi conoscono come animalista, sembrerà inverosimile scoprire che, durante la mia adolescenza, non avevo affatto un gran feeling coi quadrupedi; diciamo pure, senza mezzi termini, che scappavo a gambe levate se quella birba di mio fratello Alex arrivava sotto casa, scortato da qualche randagio cui aveva deciso di dare soddisfazioni. Eravamo decisamente agli opposti io e Alex, e sovente, serratami dietro il portone, sbraitavo ogni sor...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam