10 Romanzi di [Paolo Ninzatti] .: Writer Officina :.
 
Paolo Ninzatti
Operazione Drago Storia Alternativa (Ucronia)
Somalia Francese. Luglio 1906 Un attimo prima regnava incontrastato il silenzio della savana, rotto soltanto da i canti degli uccelli. Poi la natura tacque d'un colpo come se avesse avuto paura. Un'effimera quiete prima del tuono. Non il tuono di un temporale, bensì qualcosa di persistente, assillante e soprattutto crescente. La terra cominciò a tremare ancora prima che una decina di mostri metallici facesse mostra di sé da dietro l'erba alta. A...
Paolo Ninzatti
Le ali del Serpente Romanzo
Dall'Ombra alla Luce. A.D. 1509, maggio La pioggia infieriva violenta sferzando il ponte, le fiancate e lo scafo. Le forze della natura si erano scatenate lanciando migliaia di dardi bagnati che non risparmiavano niente. Oasi di asciutta sicurezza, la cabina del quartier generale gemeva squassata dalla tempesta che infuriava. La finestra sembrava un quadro animato raffigurante un paesaggio plumbeo e terrificante. Un fulmine squarciò il tetro...
Paolo Ninzatti
Il sole all'orizzonte Romanzo Avventura
Le origini - 325 Avanti Cristo. – Il potere del simbolo del sole che spunta all'orizzonte viene da chi lo porta. La sua magia è in realtà la magia di chi ci crede. Esso non è altro che uno dei tanti simboli sacri a cui la gente attribuisce chissà quali proprietà. Un talismano. Per il diffidente, lo scettico, essi sono soltanto oggetti inutili. Il vecchio parlava, e il giovane ascoltava con impaziente disinteresse. – Potremmo in realtà anche fa...
Paolo Ninzatti
Il volo del Leone Avventure
C'era una volta un mondo che cambiava... Anno del Signore 1482. Milano – Un mago, state affermando? Qui in città? Alquanto strano, comandante; suvvia, vi conosco come una persona con i piedi per terra. Mi meraviglio come proprio voi possiate credere a una storia del genere. Le parole sfidarono il vocio e i rumori della locanda affollata, come uno stormo di uccelli che avesse attraversato una nuvola temporalesca, arrivando all'orecchio della ...
Paolo Ninzatti
Giugno rovente Thriller
5 giugno. È l'ora. Il giorno del destino è sorto. Hans Jensen fissa lo specchio che gli rimanda un'immagine che sembra uscita da secoli addietro, un ibrido tra un antico vichingo e un dio norreno. La lunga barba bionda e i capelli dello stesso colore sono raccolti in una treccia lunga e ricevono il tocco di un passato eterno nelle forma della catenella con appeso il ciondolo dorato con incise le rune che l'ex sergente delle Reali Guardie Ussare...
Home
Blog
Biblioteca Top
Biblioteca All
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
Conc. Letterario
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam