10 Romanzi di [Per Bambini] .: Writer Officina :.
 
Rafael Estrada
Gli occhiali bugiardi Per Bambini
1. Il cieco Naza si guardò intorno nel parco molto lentamente, esaminando attentamente i possibili nascondigli. Benché la zona sulla destra sembrasse libera ad uno sguardo superficiale, vide che una pattuglia nemica si muoveva silenziosamente tra i salici, costeggiando il lago. Valutò la situazione e passò rapidamente in rassegna il suo equipaggiamento; poi caricò il fucile e puntò l'ufficiale che marciava in testa, era evidente che fosse lui...
Marta Faë
Mago e gli Yukant Per Bambini
'Mago, Mago, Mago', ripeteva mentre gli scarponcini affondavano nella neve con quel rumore crepitante che gli riempiva il cuore di gioia. 'Mi chiamo... che importa qual è il mio nome, tutti mi chiamano Mago. Mago, ecco chi sono io.' Aveva la voce roca, anche se infantile. I suoi occhi si posarono sul prato, bianco e intatto. Il viso gelato del ragazzo si illuminò quando vide che sarebbe stato il primo a mettere piede sulla neve. Una cosa era cer...
Antonio Pérez Hernández
Pazza scuola di pirateria Per Bambini
Azione e avventura sull'isola dei Pirati (8-10 anni) Mi chiamo Ugo, ho nove anni e ho la fortuna e il privilegio di essere un vero pirata. Non è per vantarmi, ma ottenere il diploma di pirata non è per niente facile: come per tutte le cose nella vita, bisogna metterci impegno, lavorare duramente e con molta perseveranza. Ma cominciamo dall'inizio. Fin da quando ero molto piccolo, ho sempre desiderato diventare un pirata. Di fatto, la prima pa...
Rafael Estrada
Un gigante molto invadente Per Bambini
Erano le nove di sera e Daniele era stanco morto, la testa appoggiata al vetro della finestra. Lo sguardo perso volava lontano, molto lontano... oltre le nuvole, in direzione della luna. – Ufff... – sospirò. Il pavimento era ricoperto di regali. Daniele non li aveva certo degnati di grande attenzione; giusto il tempo di strappare le belle carte da regalo, togliere il cellophane tenendo i nervi sotto controllo e lasciare che la sorpresa gli ill...
Lucia Santucci
Il mondo parallelo di Elisabetta Narrativa per bambini
Il vecchio della foresta. ...Il Vecchio Signore sorrise. “Sono tutti miei amici nel bosco, ricordi? Ti ho parlato di questo accanto al lago”. “Ma ci capiscono? Cioè, voglio dire... Capiscono la nostra lingua?” “Lo Spirito che anima la foresta è uno, esso è dentro ogni cosa; se lo ascoltiamo ci farà comunicare con tutto ciò che lo possiede”. “Com'è possibile? Gli alberi e gli animali non sono come noi!” esclamò Elisabetta. Il Vecchi...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam