26 Romanzi di [Poliziesco] .: Writer Officina :.
 
Rocco Luccisano
Pericolo all'Avana Thriller Poliziesco
Il virus al servizio del nemico. L'Avana, Aeroporto Internazionale José Marti, 22/10/2022, ore 16.34, quattordici giorni dalla morte di Olivier Dal giorno in cui gli comunicarono la morte di Neuber a oggi, Alexander aveva lavorato quasi ininterrottamente, salvo poche pause e poche ore di sonno. Si era prefisso di riposare qualche ora durante il volo e così fece nonostante l'ininterrotto chiacchierio di Luca, il Capo del reparto della Polizi...
Domenico Vasile
Springletown 1980 Poliziesco Pulp
Romanzo on the road. Il colpo al ristorante. Lunedì, ore 12:00 a.m. - Bastardo, te l'avevo detto che sarebbe andato tutto storto - , con voce roca Pinky sputò fuori quelle parole uscendo dal retro del locale mentre si reggeva il ventre impregnato di sangue. - Non preoccuparti Piccola, andrà tutto bene. Dammi la mano, andiamo! - , la rassicurò Jim. La prese per mano e la trascinò via da lì, perché a breve avrebbero avuto guai seri con l...
Brunella Cecconi
La cosa migliore per tutti Poliziesco Psicologico
Per la settimana successiva la rossa tentò ogni sera di fare conversazione con lui ma Ares fece di tutto per scoraggiarla. A dire il vero non faceva nulla di particolare, semplicemente si limitava a risponderle a monosillabi senza nemmeno guardarla. Si comportava così con tutti, non lo faceva di proposito per irritarla, ma nonostante questo puntualmente ci riusciva, e la vedeva ogni volta accigliarsi, guardarlo come se volesse fulminarlo e andars...
Sabrina Mills
Ancora un'altra Poliziesco
Avevo cinque anni, sei al massimo, in quel giorno stranamente caldo di marzo. Uno degli anni in cui la Pasqua cade bassa, per non so quale conteggio. O meglio, non ricordo, dato che mi è stato spiegato svariate volte. A quell'epoca ero un frugoletto vispo e di piacevole compagnia, capace di suscitare gioia e ilarità in tutti, famiglia, parenti o sconosciuti che fossero. E così fu anche quel giorno, quando feci la mia comparsa nel primo pomeriggi...
Antonio Romanazzi
Coincidenze – Crimini e delitti nel bolognese Poliziesco
Mercoledì Il temporale notturno, che lo aveva tenuto sveglio per quasi tutto il tempo, da circa un'ora aveva cessato di abbattersi sulla città. Diede un occhio all'orario sul cellulare: le sei. Decise di alzarsi, non aveva più sonno, in quel momento desiderava solo un buon caffè, e se lo preparò. Si sdraiò sul divano, allungò le gambe poggiandole sulla poltrona di fianco e si accese una Moods. Doveva dare una sterzata alle indagini, doveva ...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam