42 Romanzi di [Romanzo Storico] .: Writer Officina :.
 
Danilo Francescano
La roccia del Malpasso Romanzo Storico
5 Giugno – 10 Giugno 1812 La tempesta sembrò nascere all'improvviso. L'orizzonte di poppa al Mä Passu, in direzione dell'Elba, fu occupato in pochi istanti da un cumulonembo immane. La sua base, che dilagò irrefrenabile sul confine tra cielo e mare, si impadronì del profilo aspro della Capraia e lo travolse. L'isola sparì dentro un lenzuolo blu lapislazzulo, inghiottita in un battito di ciglia dall'arroganza di quel mostro spietato. L'az...
Paolo Arigotti
Un triangolo rosa Romanzo Storico
"Una storia d'amore con la A maiuscola" Il 25 aprile 1995 era una splendida giornata di primavera in tutta l'Italia. Molte famiglie, approfittando della temperatura gradevole e della giornata di festa, avevano organizzato gite fuori porta. I grandi centri urbani, eccezion fatta per quelli d'interesse artistico, si vuotarono e furono pochi coloro che trascorsero la giornata in città. Milano non fu da meno, anche se non mancarono le celebrazi...
Riccardo Piana
Janina Romanzo Storico
“Ho avvertito la tua presenza. Ti ho sentita, sai? Che fai? Ti aggiri indecisa per la stanza, intorno al letto. Perché sei pensierosa? Non ci vedi al buio? Ti ho sempre immaginata determinata, sicura, a volte veloce, a volte molto lenta ma sempre decisa a svolgere il tuo compito senza incertezze. Che aspetti?” “Sei Janina?” “Sono Janina, Janina Strozberg.” “Tu sai chi sono, vero?” “Certamente che lo so, è un bel pezzo che ti aspetto.” “...
Alessandro Spalletta
La Spada e il Grifone Romanzo Storico
Un uomo contro il Sacro Romano Impero. Il romanzo storico del medioevo italiano Viterbo, A.D. 1328, venerdì 21 maggio Il cielo di maggio era così azzurro e limpido che si faceva quasi fatica a guardarlo. Gli alberi in fiore spandevano fragranze intense e cariche di vita; i passeri cinguettavano, le tortore e i colombi tubavano eccitati e le rondini solcavano l'aria stagliandosi nere e bianche contro la maestosità della volta celeste. Dalla ...
Teresio Asola
All'orizzonte cantano le cascate Romanzo Storico
E le navi ballano sul filo, dalla via del sale a Capo Horn. - Sì, Brett, ci siamo. Domani, 13 maggio 1846, parto e saluto questo fiume. Il vecchio padre Tamigi. - Così esclamai quella sera di quasi un mese fa, la voce ferma e gli occhi spavaldi a contenere un senso d'inquietudine che cresceva al pari della marea che galoppava dentro il Tamigi. Il turbamento nasceva dalle incertezze del domani, assaggiate le traballanti sicurezze del present...
Home
Blog
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam