39 Romanzi di [Romanzo rosa] .: Writer Officina :.
 
Roberta la Corte
Come la marea Romanzo rosa
Ho sempre pensato che la vita potesse essere semplice e lineare. Invece, adesso ero seduta su un gelido gradino in marmo, con le mani che coprivano gli occhi e nascondevano le lacrime amare che scendevano da quelle cavità. Niente, a quindici anni, sembrava poter essere tanto crudele e minaccioso. Niente dovrebbe farti male. Eppure, mi bruciava la testa e mi facevano male le braccia. Tra i singhiozzi, rivivevo la scena avvenuta pochi attimi prim...
Myrddin Emrys
Come un lampo nel buio Romanzo Rosa
Inghilterra, autunno 1902 Uscì dalla biblioteca con i libri sotto il braccio, alzò lo sguardo al cielo e capì che presto avrebbe iniziato a piovere. Londra era nota per il clima rigido e lui lo aveva imparato sulla propria pelle. Ormai ci aveva quasi fatto l'abitudine: da due anni soggiornava nella metropoli e ancora vagheggiava il tepore di casa. Ma fintanto che non avesse conseguito la laurea, tornare in Italia sarebbe rimasto un sogno. Su...
Alessia Malvestio
Non solo le stelle brillano in cielo Romanzo Rosa
Kelly era superficiale. Talmente superficiale da poter apparire, per molti aspetti, quasi ingenua. Ma, in realtà, una come lei con l'ingenuità aveva poco a che fare. Era quel genere di persona costantemente con la puzza sotto il naso. Una che, per quanto glielo si ripetesse, non solo non era in grado di capire che il suo non era un mondo perfetto, ma che la perfezione non esiste proprio. Viveva una vita spericolata, incurante di tutto ciò che av...
Francesca Giugliano
Parlo ancora di te Romanzo Rosa
La pioggia continuava a battere incessantemente sul vetro della finestra. Seduta sul davanzale,con la testa appoggiata al vetro mi godevo lo spettacolo. Gente che andava ,gente che veniva ,li guardavopasseggiare con un certo interesse... Tanti ombrelli colorati che camminavano sul viale e chi invece, l'ombrello non lo aveva e correva cercando un riparo all'asciutto. Questo era uno dei momenti di svago che mi concedo molto volentieri. Ero ...
Antonina Lentini
Il mio Eros sei tu Romanzo Rosa
A ora di pranzo, rispondo alla mail di Gabriel e gli racconto della mia reale situazione, ovvero che dal momento in cui non ho tempo per uscire a comprarmi da mangiare, decido di andare nella sala caffè due stanze dopo la mia postazione e divorare il cornetto che ha rifiutato Mr. Morrison stamane. Per mia fortuna nella stanza non c'è nessuno. Chi mangerebbe un cornetto all'ora di pranzo? Solamente chi ha un capo strafottente a cui non importa n...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam