88 Romanzi di [Romanzo storico] .: Writer Officina :.
 
Melissa Guy
Martin e i corsari del Mediterraneo Romanzo Storico
«Ci siamo, Billy!» Il ragazzino rispose con un grugnito. «Sono stanchissimo. Mi ero appena addormentato...» Qualcuno aprì il boccaporto e la luce del sole colpì come una lama il viso dei due ragazzi che si coprirono il viso per proteggere gli occhi. Una scaletta di corda e legno fu calata e i due iniziarono lentamente a salire. Tremando per la fame e la paura, Martin si inerpicò verso l'esterno e riuscì ad arrivare al ponte superiore. Fu co...
Teresio Asola
All'orizzonte cantano le cascate Romanzo Storico
E le navi ballano sul filo, dalla via del sale a Capo Horn. - Sì, Brett, ci siamo. Domani, 13 maggio 1846, parto e saluto questo fiume. Il vecchio padre Tamigi. - Così esclamai quella sera di quasi un mese fa, la voce ferma e gli occhi spavaldi a contenere un senso d'inquietudine che cresceva al pari della marea che galoppava dentro il Tamigi. Il turbamento nasceva dalle incertezze del domani, assaggiate le traballanti sicurezze del present...
Patrizia Poli
L'isola delle lepri Romanzo Storico
Nel 1242 le orde di Batu, nipote di Gengis Khan, dopo aver saccheggiato i territori della Russia, dell'Ucraina e della Polonia, dilagano in Ungheria. Sono cinquecentomila, a cavallo e feroci. L'armata di Bela IV, con ungari, croati, tedeschi e templari francesi, viene sconfitta. La famiglia reale si rifugia in Dalmazia. La regina sta per partorire e già si decide che il decimo figlio verrà donato a Dio. È un voto per la salvezza dell'Ungheria. -...
Fabio Ceraulo
Falconera Romanzo Storico
Nascita - 5 Novembre 1853, dintorni di Castellammare del Golfo. Le urla di Giovanna, rauche e strazianti, frantumano il silenzio della campagna. Donne vestite di nero come dovessero vegliare un defunto, sperperano la voce riempiendo l'aria di cantilene antiche indirizzate ai santi e alla Madonna. Nella casupola fatiscente, tra quattro pareti di legno consumate dal tempo, il rito antico del parto sta per avere inizio. Nel terreno adiacente, ...
Linda Lercari
Kaijin - L'ombra di cenere Romanzo Storico
Bestia. Piccoli morsi di brina sulla pelle, il fastidioso pizzicore della tela ruvida. Il solito risveglio. Persino il sole stava ancora riposando mentre era già necessario alzarsi, masticare in fretta una ciotola di miglio bollito e recarsi nei campi. Il lavoro non era la parte che detestava, anzi la fatica era un ottimo stratagemma per non pensare, per non soffermarsi a riflettere su quella vita. Chi si credeva di essere? Famiglia contadi...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam