4 Romanzi di [Stefano Carloni] .: Writer Officina :.
 
Stefano Carloni
Le stagioni delle fate Fantasy Contemporaneo
La Trilogia delle Fate - Volume I.2 Londra, 29 settembre 2015 - Sei pronta, Oaky? - gracchiò l'altoparlante nella sala dedicata ai test di resistenza meccanica. - Io sono nata pronta - proclamò Fata delle Querce dal basso dei suoi tre pollici di statura, il corpo fasciato da una tuta argentea. - Allora cominciamo - annunciò l'operatore. - Prova F-2 contro 1.000 libbre - e premette un pulsante. Il soffitto si aprì, e una grande mass...
Stefano Carloni
Glitter, avventure di una fatina Fantasy Storico
La Trilogia delle Fate - Volume I - Sveglia, dormigliona! È l'ora della lezione di astronomia! - . - Mmmmmmh, aspetta ancora un po', Charlie - mormorò Glitter - si sta così bene, sdraiati al sole... - . - No-no-no-no-no - cantilenò lui scuotendo la testa e agitando un bastoncino. - I bambini apprendono meglio se studiano a orari regolari - . - E va bene - sbuffò aprendo gli occhi e drizzandosi in tutti i suoi tre pollici di altezza...
Stefano Carloni
Nome in codice: fata Spy Fantasy
La Trilogia delle Fate - Volume II La donna aprì gli occhi, batté le palpebre due volte e si stiracchiò, poi volse uno sguardo carico di dolcezza verso il giovane che ancora dormiva al suo fianco e gli accarezzò i folti capelli neri. Che ora era? Ma che importa, è domenica!, pensò rilassandosi. Si alzò e, così com'era, uscì dalla camera da letto e si mise a girare per l'appartamento; percorse il corridoio, entrò nel soggiorno-cucina, ed ebbe l...
Stefano Carloni
Altea, figlia di Glitter Fantasy Distopia
La Trilogia delle Fate - Volume III Anno 2265 d.C./52° del Regno di Fata delle Querce, 12 aprile Inghilterra, Foresta di Dean - Ragazze, iniziamo la lezione! - esclamò Fata dei Cardi battendo due volte le mani mentre venti piccole creature, tutte alte tre pollici e con grandi ali di farfalla, interrompevano le loro scherzose conversazioni disponendosi in circolo intorno a lei. - Tu, Fata dei Gelsi, vieni avanti - disse rivolta a una dell...
Home
Blog
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam