4 Romanzi di [Storico Avventura] .: Writer Officina :.
 
Claudio Montalti
Sang Real Romanzo Storico Avventura
In principio c'era solo l'acqua. Gli dèi gridarono "Terra!" e apparve la terra. La coprirono d'alberi, segnarono il corso dei fiumi, riempirono la superficie di animali e ad ogni specie assegnarono il suo territorio. Orgogliosi di una tale creazione, meravigliati dalla sua bellezza, le più importanti divinità del cielo, il Sole e la Luna e i pianeti, erano stati i primi abitanti della terra. Il Sole suonava e cacciava. La Luna tesseva, dava la ...
Annarosa Manetti
Oltre i Monti di Giada Storico Avventura
Venezia (1297 – 1300). “Antonio, sbrigati!” I due ragazzi correvano con Palù, il loro cagnetto giallo, lungo la calle che costeggiava gli orti del borgo di S. Trovaso, dove abitavano. Caterina portava ancora la tunichetta dritta e attillata, usata dalle bambine e, per andare più veloce, l'aveva sollevata fino alle ginocchia. Si sentiva in colpa, perché erano in gran ritardo, e si spazientiva col fratello rimasto indietro. Come ...
Vincenzo Corsa
Il Grande Pellegrinaggio Storico Avventura
Il 27 novembre del 1095 l'ultimo giorno del Concilio di Clermont, Papa Urbano II pronunciò il seguente discorso per la chiusura dei lavori dei cardinali. Come ha tramandato Fulcherio di Chartres egli si espresse con queste parole. - È impellente che vi affrettiate a marciare in soccorso dei vostri fratelli che abitano in Oriente. I Turchi e gli Arabi si sono scagliati contro di loro e hanno invaso le frontiere della Romania (Impero Bizantino) ...
Antonio Chirico
Ramondo lo scudiero Storico Avventura
L'avventurosa storia di Raimondello Orsini del Balzo. Ramondello aveva un intenso mondo interiore dentro di sé, ma gli faceva rabbia che, proprio quando serviva, non riuscisse a esprimersi a dovere. Colpa forse della minore età, oppure della troppa fiducia negli altri, che lo portava a restare facilmente deluso, tanto deluso da rimanere senza parole. Durante la discussione in casa successiva alla lettura del testamento, non aveva saputo replic...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam