3 Romanzi di [Suspence Romance] .: Writer Officina :.
 
Cara Valli
Il MIO nome - Demiyen (5 volume della serie) Suspence Romance
Layla. Non avrei mai immaginato d'arrivare a tanto. Sento il peso dell'oggetto che ho in tasca come se fosse un fardello insopportabile da sostenere. Non credevo sarebbe riuscito a farmi raggiungere il punto di rottura, convincendomi che la violenza giustificabile e cancellando tutti gli insegnamenti ricevuti. La presenza di questa cosa sembra in grado di corrodere il tessuto che la ospita, infilo la mano e la sfioro con un dito. Un briv...
Cara Valli
Il tuo nome - Smith (Vol. 4) Suspence Romance
Annalisa. Entrare nei sotterranei di un palazzo fatiscente, varcare una soglia dall'apparenza trasandata per accedere in un luogo dove tutto dipinto di rosso e nero, mi fa accapponare la pelle, ma soprattutto l'odore a farmi venire voglia di girare sui tacchi e andarmene: paura, dolore, lacrime e sangue, ecco di che cosa puzza questo posto. appena percettibile ma lo sento, l'olezzo ferroso e nauseante del sangue lieve ma persistente,...
Cara Valli
Il tuo nome - Brown (Vol. 3) Suspence Romance
Rachel. Lavorare al Moy non quello che i miei genitori si sarebbero aspettati dopo aver fatto tanti sacrifici per farmi laureare in ingegneria meccanica, ma se avessero evitato di morire, ora starei aiutando pap nell'azienda di famiglia. − Signorina, la sua borsa. Mi volto e l'autista del tram mi fa cenno verso il sedile su cui ero seduta, mentre un signore con la barba bianca come quella di Babbo Natale si sporge per tendermi il b...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam