35 Romanzi di [Urban Fantasy] .: Writer Officina :.
 
Roberto Tizian
Racconti Oscuri - Venezia e d'intorni Racconti Urban Fantasy
Fiori di Ciliegio. Da bambino amavo arrampicarmi sul ciliegio di casa quando era in fiore. Certo che le ciliegie mi piacevano, ma i fiori erano qualcosa che assomigliava ad una festa. Mi facevano letteralmente impazzire quando ricoprivano così tanto i rami da farli quasi sparire, tra un profumo dolce che da allora per me, è il richiamo stesso dell'amore. Ricordo che mi arrampicavo strusciarmi tra le fronde, e la mamma apprensiva che mi invita...
Sabrina Pennacchio
The Devil and The Lady Urban Fantasy
Credete nelle leggende e nel sovrannaturale? I secoli sono ricchi di avvenimenti insoliti che narrano di città maledette dal Diavolo, una di queste, forse, è anche a voi ben nota, il suo nome è Benevento: sì, esatto, sita in Italia, come voi e come me. Conoscete la sua storia? Si narra che un tempo fosse conosciuta come Maleventum e che fu la vittoria dei Romani su Pirro – anzi, più che di vittoria, si trattò della ritirata del Re dell'Epiro ...
Franco Bruno
K-112 Urban Fantasy Azione
- Maledetta pioggia! - I vetri dell'auto continuano ad appannarsi ed è costretto a pulirli di continuo per avere una visuale un minimo decente. Il condizionatore è rotto e il freddo umido delle dieci di sera lo sta torturando, attraverso la pelle, fino alle ossa. Un freddo e un'umidità decisamente insoliti per essere un 3 di maggio californiano, ma ormai il clima ha abituato un po' tutti alle sorprese fuori stagione. Vorrebbe essere ad anni ...
Maddalena Tosi
La Guerriera e la Sacerdotessa Urban Fantasy
È scura e tetra la notte nel mondo sviluppato. Le mura dei grattacieli occupano tutta la superficie della città e si ergono talmente in alto da coprire quasi completamente la vista del cielo stellato. Ogni cosa appare gelida, distaccata, separata da un invisibile filtro che non permette il contatto fisico tra cose e persone: le immagini della strada si riflettono nei pannelli solari che avvolgono le costruzioni e la città è uno specchio che rifl...
Marta Beritelli
Profumo di caffè Urban Fantasy
Prima visita. Ero stata risvegliata dall'odore del caffè. Strano, solitamente a quest'ora ero sola. Da un po' di tempo, ormai, a dirla tutta. Mi girai dall'altra parte. Sicuramente ero nel dormiveglia, quello era uno strascico di un sogno già sfumato e, ad ogni modo, la mia pigrizia era una giustificazione più che valida per restare a rotolarmi fra le coperte. Il rumore della caffettiera si fece più chiaro. Come sogno era piuttosto realistico...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam