Top 50 Romanzi di [] .: Writer Officina :.
 
Sabrina Pennacchio
Dark and Light - Amore Impossibile Urban Fantasy
Si diceva che l'isola fosse stata scoperta solo cent'anni prima e che le sue città fossero state rinominate nel tempo per un'ombra oscura che aveva iniziato a ricoprire tutto il suo territorio. Chi solitamente si trasferiva lì, lo faceva per stare lontano dal caos delle metropoli e non di certo per lavoro: come si poteva sperare di aver carriera in mezzo al nulla? Certo, nonostante la sua grandezza racchiudeva molte strutture di filiali important...
Abel Wakaam
Timeline Thriller
La notorietà di Jozo Mikic scoppiò all'improvviso, dopo che un ragazzino di Lopar lo aveva immortalato con una vecchia Leica, seduto su di una panchina del parco Komrcar. Pareva intento a leggere il giornale, ma lo sguardo era indirizzato altrove in un'espressione di totale assenza. Per onor di cronaca non era lui il soggetto previsto, ma una coppia di gabbiani appollaiati sullo schienale, intenti nei loro giochi d'amore. Nell'inquadratura se ne ...
Valentina Bindi e Giorgia Passi
On the skin (vol.1) Lgbt Erotico Drammatico
Sto camminando lungo il corridoio della mia scuola. Ultimo anno, poi tutto finirà e lascerò per sempre questa stupida struttura e forse, anche questa città. Vado al bagno, entro dentro l'unico libero e mi concentro per fare pipì. Fuori sento dei passi, molto probabilmente sono altre ragazze che entrano per fumare. Non è ricreazione, ma io, come sempre, sono stata buttata fuori dalla classe durante l'ora di matematica. - Ei, fica moscia, hai fini...
Ivana Tomasetti
Welschtiroler Romanzo Storico
Una famiglia trentina nella Grande Guerra. Le baracche di Braunau erano scure macchie di eternità. Basse, col tetto appena spiovente, assi piatte di legno, larghe e pesanti. Piallate grossolanamente, facevano emergere schegge che ferivano la pelle e pungevano i pensieri. Erano accostate alla grossa, con qualche fessura. Lungo le pareti si potevano trovare buchi dai quali spiare se non erano troppo alti. Dall'esterno si vedeva poco o niente: un...
Vincenzo Corsa
Il Grande Pellegrinaggio Storico Avventura
Il 27 novembre del 1095 l'ultimo giorno del Concilio di Clermont, Papa Urbano II pronunciò il seguente discorso per la chiusura dei lavori dei cardinali. Come ha tramandato Fulcherio di Chartres egli si espresse con queste parole. - È impellente che vi affrettiate a marciare in soccorso dei vostri fratelli che abitano in Oriente. I Turchi e gli Arabi si sono scagliati contro di loro e hanno invaso le frontiere della Romania (Impero Bizantino) ...
Home
Magazine
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam