Top 91 Romanzi di [] .: Writer Officina :.
 
Michael Casetta
Dio si è fermato sulla Linea Gustav Storico Noir
Dio si è fermato sulla linea Gustav, come in una demoniaca partita a scacchi, stettero per cinquanta lunghe ore a fissarsi negli occhi le forze del Bene e del Male. Nessuno ebbe il coraggio di assaltare la trincea dell'altro, così Dio e Lucifero si affidarono al libero arbitrio dell'Uomo rimanendo spettatori di quegli atroci eventi. La linea Gustav, come la Giudecca dantesca, parse raggelarsi immediatamente nel febbraio del '44, dopo la caduta ...
Rocco Luccisano
Cacciatori di reliquie Thriller Storico
- Mi trovo a centocinquanta chilometri a sud-est di dove ci siamo visti l'ultima volta... va bene... Li tengo sotto controllo. Ha già un “mango maturo” in mano, anzi nella sua tasca. Gliel'ha raccolto il cubano... sì, ti aggiornerò... - Finita la comunicazione criptata, si alzò e li seguì ben distanziato. Un'altra figura da dietro fece lo stesso col dovuto ritardo, un occhio puntato sul turista e l'altro sull'improbabile coppia italo-cubana....
Stefania de Girolamo
Richiamo dalle foibe Narrativa
Erano quasi le tre di notte, quando finalmente sentì in maniera chiara e nitida questa volta, il rumore di una chiave entrare nella toppa. Corse verso l'uscio, raggiungendolo nell'istante stesso in cui Massimiliano lo stava varcando. Era già pronta a chiedere dove fossero finiti lui e Caterina per tutto quel tempo, quando le parole le morirono nella gola alla vista dell'uomo, solo. Il suo sguardo gli guizzò tutto intorno in cerca della sorella. ...
Rocco Luccisano
Petroleaks Thriller Suspense
Châteauneuf de Grasse (Sud-est della Francia), 25/12/2010, ore 12.11 A Natale, alla stazione di polizia di Grasse, il personale era ridotto. Fuori nevicava e al centralino riscaldato dalle stufette arrivò una chiamata. «Aiuto! Aiutatemi! Due...» Una voce di donna, una richiesta d'aiuto senza alcun dettaglio perché la chiamata s'interruppe dopo appena tre secondi. Gli agenti riascoltarono la registrazione e convennero che la richiesta era re...
Annalisa Scaglione
La partita va giocata Narrativa Contemporanea
Tre. Martedì. Batte incessante da due giorni. Nella testa di A. la voce di Marta è un tamtam di domande incalzanti; “che cosa faremo adesso?” colpi di tamburo sulla grondaia: gocce maledette che rimbombano “tu mi ami ancora, vero?” e non lasciano scampo. Non si può uscire, strade bloccate e nuovi allagamenti, dicono alla radio, linee telefoniche ancora interrotte. Un lampo di luce, improvviso, illumina a giorno la pila di piatti sporch...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam