1986 Romanzi di [] .: Writer Officina :.
 
Giuseppe Pensieroso
Avevo un motorino arancione Autobiografia
Scrivere un'autobiografia è un po' come andare dallo psicologo, mettersi a nudo, regredire alle proprie ancestrali paure, tornare indietro nel tempo con i ricordi, alla ricerca dei traumi, per sfrondarli di ogni implicazione e coglierne il senso profondo, cercando di capire quanto intensamente abbiano condizionato la tua esistenza. E non è facile farsi vedere senza protezioni, offrire al lettore la tua parte più privata, abbassare i veli dell'int...
Anmo
Chronos - tutto scorre, anche il tempo Racconti
Il tempo corre, scorre tiranno. Quando sentiamo di averlo sotto controllo, ci sfugge, rendendoci conto di essere ormai alla fine. Una serie di racconti inediti e autoconclusivi che, a seconda delle situazioni, ci fanno riflettere su quanto bisogna non sottovalutare il tempo che, come un rubinetto sgocciolante, sprechiamo costantemente, convinti di essere eterni. Ma secondo te, ti salutavo così? Spingi più forte Giornata disastrosa a Mari...
Silvio Nizza
È poi così difficile incontrarsi? Narrativa
Mentre a brevi passi frettolosi si avviava verso il luogo dell'incontro, si sorprese a pensare che anche il suo comportamento poteva raffigurarsi come quello di un ladro. Usciva di notte cercando di non esser visto né tanto meno riconosciuto da alcuno, si introduceva in un edificio buio ed isolato in modo furtivo e ritornava al suo domicilio soddisfatto dell'opera compiuta come per un furto redditizio e ben riuscito. Sorrise, chissà quante altre...
Silvio Nizza
La felicità Giallo
Capitolo 1 – Il paese. - Ma no, è troppo liquida ti dico... - - Ma che dici? È perfetta! - - Ti dico di no! È troppo liquida, Nino. - - Senti, Ciccio, se fosse più solida, dovrei mangiarla con il cucchiaino e non potrei inzupparci la brioscia dentro. - - E tu per forza dentro ce la devi infilare la brioche? Non puoi accompagnare le cucchiate ai morsi? - - Che c'entra? Quando mai s'è visto! La brioscia va inzuppata nel...
Andrea Pajola
Occhi Gialli Thriller
Buio. Hai la mente confusa. Un fischio acuto risuona nel tuo orecchio destro e ti costringe ad aprire gli occhi; appena li apri non vedi nulla attorno a te e non sai dove ti trovi. Percepisci un odore pungente nell'aria e man mano che i tuoi occhi si abituano al buio inizi a intuire da dove viene questo fetore. Un misto di stupore, paura e ansia cresce dentro di te nel vedere che cosa hai davanti ma non gridi, rimani immobile con lo sguardo fisso...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam