1979 Romanzi di [] .: Writer Officina :.
 
Adelaide Rossi
L'esercito dei pomodori tristi Fantascienza Distopico Pulp
A volte faccio un gioco. Cerco di indovinare come le persone intorno a me si siano procurate le loro cicatrici. Può sembrare semplice ma non lo è. Ci vuole un occhio allenato. Bordi irregolari e frastagliati, ancora sofferenti, lembi di pelle morta che ricadono tristemente ai margini di quella che una volta era una ferita. Generalmente è tutta opera del batterio mangiacarne. Contorni netti e stizziti invece, pennellate di tessuto cicatrizia...
Irene Renei
Dieci tazze a colazione Autobiografia
Sassi. Oggi il mare è calmo, sembra essersi dimenticato di svegliarsi. Molliamo l'àncora in una piccola insenatura che precede di poco il paese di Riomaggiore, la prima delle Cinque Terre. Per noi questa piccola spiaggetta è casa. Non solo perché è a pochi minuti di navigazione da dove viviamo, ma anche perché da tanti anni veniamo qui a fare il primo bagno della stagione, una specie di rito propiziatorio. Mi tuffo nell'acqua dal color verde ...
Giovanni Franceschelli
Un viaggio lungo 12 anni Poesia
Raccolta poetica e letteraria. Always Infinty Sempre. Stormi splendenti D'amore e di amori, S'incontrano sereni, Dovendo dare, Solo Sé stessi. D'infinito si può, Discorrere a lungo, Dando poco frutto, Discordantemente. Ossa – Prèlude (1) – viaggio finale Un indizio chiave, Del libro quasi a fine, Apre un'ampia ricerca Di conoscenza passata. Ma mancava nel cammino Consapevolezza Dello scopo del viaggio, Ma non...
Romina Zanetta
I due volti della morte Thriller Paranormale
Vivien non ebbe più il tempo di pensare ad altro perché un dolore improvviso la colpì dalla base del collo fino al basso ventre. Lanciò un urlo di dolore e inarcò la schiena buttandosi da un lato. Si accovacciò in posizione fetale ma lo spasmo non passò. Sentì una mano famigliare appoggiarsi sulla testa e parlarle dolcemente: “Va tutto bene, stai calma, è tutto normale.” Mark le parlava con tranquillità, lui probabilmente era abituato ma allora...
A.P. Hernández
In viaggio con papà Libro per bambini
Ugo non potrebbe essere più felice di così. Non sta più in sé dalla gioia. Il motivo? Parte per un viaggio. Non va in campeggio, né al mare, né in montagna. Niente di tutto questo. Ugo andrà con suo padre, loro due da soli, all'avventura. Il padre di Ugo si chiama Agostino e fa il camionista. Questo significa che viaggia molto. Quando sarà grande, anche Ugo vuole fare il camionista e vuole viaggiare per il mondo intero. — Devo fare una...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam