1988 Romanzi di [] .: Writer Officina :.
 
Chiara Mancuso
Lettere alla Luna Narrativa
Mia carissima amica, in queste notti di luna piena, mentre il mio corpo vuole lasciare questa terra in questa estate che profuma di malinconico autunno, voglio raccontarti i miei ultimi anni a Parigi, prima che la follia della rivoluzione mi costringesse a fuggire via, in questa che è divenuta la mia nuova vita amatissima... nessuno avrebbe creduto che potessi essere una donna destinata a grandi avventure , invece i miei ultimi anni, mi videro ...
Giulio Della Rocca
Il Sid e la sua Tribù Diario
Non so bene il perché inizi a scrivere questo Diario; comunque è certo che ne sentivo il bisogno, la necessità – è come quando ti scappa da pisciare: non puoi trattenerla più di tanto, altrimenti scoppi! Forse sto sporcando d'inchiostro questo foglio perché mi sento giù... o meglio più giù del solito: il mio disagio è cresciuto, così come il mio senso d'angoscia, d'inferiorità e di disgusto per la vita – mi sento esiliato in terra per dirla a...
Matteo Kabra Lorenzi
Siero Nero Narrativa
Ho aperto gli occhi da poco. Dieci secondi, credo. Forse dodici, come quelle gabbie che avrei dovuto percorrere per la liberazione... o come le gocce di essenza che inalate con curiosità – in condizioni normali – mi avrebbero riacceso i sensi, rendendomi di nuovo fiamma libera. Quando sapevo ancora vivere. Nell'immediato non avevo memoria di cosa fosse successo. Ad essere onesti, tutt'ora mi sto chiedendo con ingenua e disarmante insistenza ...
Giuseppe Fina
Il picciotto delle Madonie Narrativa
Biglietto per il Passato. Il silenzio è rotto al fruscio di una porta scorrevole, il vetro del finestrino sul fondo, mostra al riflesso l'interno della cuccetta del vagone di un treno, dal quale il volto di un uomo dall'età avanzata ne anima le immagini. Spalancata l'anta, un signore dal cappello blu e un uniforme scura si spinge al centro, pronunciando parole che non hanno alcun bisogno di risuonare tanto sono state articolate: << biglietti pre...
Rocco Luccisano
Petroleaks Thriller Suspense
Châteauneuf de Grasse (Sud-est della Francia), 25/12/2010, ore 12.11 A Natale, alla stazione di polizia di Grasse, il personale era ridotto. Fuori nevicava e al centralino riscaldato dalle stufette arrivò una chiamata. «Aiuto! Aiutatemi! Due...» Una voce di donna, una richiesta d'aiuto senza alcun dettaglio perché la chiamata s'interruppe dopo appena tre secondi. Gli agenti riascoltarono la registrazione e convennero che la richiesta era re...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam