1791 Romanzi di [] .: Writer Officina :.
 
Wladimiro La Mantia
Il cielo di Roger Narrativa
È il 30 maggio del 2000, si respira aria di festa per tutti i bambini. La scuola sta per finire, le vacanze sono alle porte. Roger è un bambino di otto anni, un genio in matematica con la passione per l'astronomia. Il padre è un noto avvocato di New York, la madre insegna Lettere e Filosofia, in una università della Louisiana. Il nonno paterno Albert è un giudice in pensione. Ha prestato servizio per quasi quarant'anni, nella giurisdizione della ...
Monica Saraca
Diario di una cassiera Biografia
Il sorriso dietro la mascherina. 5/6 aprile 2020 La domenica mattina sono sola in strada, il silenzio mi fa compagnia quando esco di casa, poi metto in moto l'auto e "Perfect" di Ed Sheeran ti accarezza lieve l'anima. È presto, sono le 7,30, apriamo tra un'ora, nel frattempo sistemo le piante, metto a posto i libri e faccio un po' di pulizia. Inizio a lavorare, la mattina scorre tranquilla, nessun genio in giro, volti amichevoli e persone respo...
Giuseppe Pensieroso
Avevo un motorino arancione Autobiografia
Scrivere un'autobiografia è un po' come andare dallo psicologo, mettersi a nudo, regredire alle proprie ancestrali paure, tornare indietro nel tempo con i ricordi, alla ricerca dei traumi, per sfrondarli di ogni implicazione e coglierne il senso profondo, cercando di capire quanto intensamente abbiano condizionato la tua esistenza. E non è facile farsi vedere senza protezioni, offrire al lettore la tua parte più privata, abbassare i veli dell'int...
Riccardo Piana
Janina Romanzo Storico
“Ho avvertito la tua presenza. Ti ho sentita, sai? Che fai? Ti aggiri indecisa per la stanza, intorno al letto. Perché sei pensierosa? Non ci vedi al buio? Ti ho sempre immaginata determinata, sicura, a volte veloce, a volte molto lenta ma sempre decisa a svolgere il tuo compito senza incertezze. Che aspetti?” “Sei Janina?” “Sono Janina, Janina Strozberg.” “Tu sai chi sono, vero?” “Certamente che lo so, è un bel pezzo che ti aspetto.” “...
Giovanna Guidone
L'amore vince la guerra Romanzo d'amore
Aveva giurato a sé stessa che non lo avrebbe mai più cercato, ma adesso era per suo figlio, si disse entrando. Varcando il grosso portone, si ritrovò in un ambiente semi illuminato da delle torce che mandavano dei bagliori, rischiarando un'atmosfera piuttosto lugubre e tetra. Si avvicinò all'altare su cui poggiavano alcune carcasse di animali, sacrificati come offerta. Elle era disgustata, ma d'altronde sapeva che i guerrieri al loro dio facevan...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam