1566 Romanzi di [] .: Writer Officina :.
 
Andrea Bindella
Anima Sintetica Fantascienza
Jennifer. - Signore, una navetta non autorizzata è in rotta di intercettazione - segnalò il tenente comandante addetto al radar. - Massima potenza alla barriera protettiva, armi puntate e pronti a fare fuoco! Allarme blu! - ordinò il comandante, Steisy, una donna umana sulla quarantina, non molto alta, dalla carnagione olivastra, i lunghi capelli neri, i lineamenti mascolini e gli occhi verdi. Steisy era la seconda in comando della nave d...
Rocco Luccisano
Cacciatori di reliquie Thriller Storico
- Mi trovo a centocinquanta chilometri a sud-est di dove ci siamo visti l'ultima volta... va bene... Li tengo sotto controllo. Ha già un “mango maturo” in mano, anzi nella sua tasca. Gliel'ha raccolto il cubano... sì, ti aggiornerò... - Finita la comunicazione criptata, si alzò e li seguì ben distanziato. Un'altra figura da dietro fece lo stesso col dovuto ritardo, un occhio puntato sul turista e l'altro sull'improbabile coppia italo-cubana....
Alessandra Leonardi
Oracoli Fantasy storico
Il mare, così profondo e mutevole nelle molteplici sfumature di colore e nelle forme originate dalle correnti, esercitava ai miei occhi di bambino un fascino magnetico a cui ero impossibilitato a resistere. Durante il nostro viaggio sull'imbarcazione che ci avrebbe condotto a una nuova casa e a una nuova vita, trascorrevo ore a prua, a osservare gli spruzzi di schiuma e il movimento dell'acqua che sembrava spostarsi al nostro passaggio, remissiv...
Massimo Berti
L'enigma dei giorni scomparsi Thriller Psicologico
«Si sta svegliando!» – Tuonò all'improvviso nella stanza una voce femminile, sgradevole più per il tono che per il timbro – «si è svegliato!» – Continuò a ripetere più volte la voce, in preda a evidente sorpresa, allontanandosi di lì con passi echeggianti. Riusciva a intravedere una figura in camice bianco uscire dalla porta sotto l'orologio; ovviamente non l'aveva scorta entrare. Passò qualche attimo e l'ambiente fu subito affollato, forse tre...
Sandra Vannacci
La signoraM e altri racconti Racconti
Perché fosse andata così, alla fine, non lo sapeva. Certo, aveva fatto di tutto per rimanere, ma non c'era stato più spazio o lei non lo aveva trovato. Guardando gli abeti e i cipressi delle montagne e tutti i cespugli, alcuni dei quali erano già in fiore, o promettevano di farlo, capì bene che la vita andava sempre avanti. Che dopo un inverno viene la primavera, quella che era alle porte, e che l'erica fiorita restituiva senza se e senza ma, sar...
Home
Blog
Biblioteca Top
Biblioteca All
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
Conc. Letterario
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam