8 Romanzi di [Antonio Cuccurullo] .: Writer Officina :.
 
Antonio Cuccurullo
Il paese delle anime sospese Giallo
Per essere fine maggio, la temperatura era fin troppo calda quel pomeriggio. Proprio a causa del clima particolarmente mite, Mario Pastorino decise di fare una lunga passeggiata nel verde col suo cane, uno spaniel inglese. Per l'abbigliamento che indossava, chiunque lo vedesse poteva scambiarlo per un cacciatore, gli mancava solo il fucile. In realtà lui odiava la caccia, detestava tutto quello che aveva anche la minima attinenza coi passatempi d...
Antonio Cuccurullo
La cornice scomparsa Giallo
Giravo per la stanza come un leone in gabbia. Con la scusa che lo sposo non può vedere la sposa prima del matrimonio, ero stato allontanato dall'appartamento che condividevo con Viktoria e costretto a ritornare due piani più giù, nel mio alloggio da single. La ragione principale era quella di non intralciare i preparativi della futura signora Esposito e delle sue complici, Silvia e Samantha. Giravo attorno al problema perché, in realtà, quello ch...
Antonio Cuccurullo
Nitocris Avventura Sentimentale
Arriva nella collana Fuorionda una storia meravigliosa, “Nitocris”, pensata e scritta da Antonio Cuccurullo, bra-vo narratore, preciso, capace e caparbio. Mi sorprende la sua lucidità del dettaglio, mi colpisce la metodologia cor-retta dell'esposizione, mi esalta il volume della storia, che non stanca ma, pagina dopo pagina, incuriosisce e cattu-ra, affinché si desideri non finisca mai. L'Autore utilizza la tecnica che io chiamo “dell'uomo”, ...
Antonio Cuccurullo
Indizio finale Giallo
Settembre aveva l'ambigua malinconia che accompagna la fine di ogni ciclo. Un poeta ha detto che è il mese dei ripensamenti e io, sebbene nella testa avessi pensieri meno idilliaci, non ne ero del tutto immune. Dalla finestra del mio studio non riuscivo a vedere che grigie costruzioni annerite dallo smog e dall'incuria; i primi sussulti di una città, che si stava lentamente svegliando, li percepivo inspiegabilmente attutiti. Il rumore di un camio...
Antonio Cuccurullo
Nella coda della cometa Giallo
Lo squillo del telefono mi fece riemergere dall'oceano in cui mi stavo inabissando, sbattei la testa contro lo spigolo del comodino, il brusco risveglio mi aveva fatto dimenticare che non ero nel mio letto. La suoneria continuava imperterrita, a tentoni riuscii finalmente ad accendere l'abat-jour e andai a recuperare il cellulare, era Augustus: - Più tardi passa in Centrale, ho bisogno di un parere tecnico su una questione importante. È inutile ...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam