307 Romanzi di [Narrativa] .: Writer Officina :.
 
Stefania Convalle
Il silenzio addosso Narrativa
- Chiara, lascia stare i piatti, ho bisogno di te in sala! Quella pazza di Giovanna non si è presentata al lavoro, ma è l'ultima volta che mi fa questo scherzo. Adesso è fuori! È pieno di gente, di là. Leva il grembiule, fammi vedere, sei in ordine? Dai, le ordinazioni le prende Emma, tu devi solo aiutare a servire. - - No, Giulia, non ce la faccio... - - Cosa vuol dire non ce la faccio, ce la devi fare e basta. - Paura, rifiuto, non cap...
Maria Teresa Lezzi Fiorentino
Passo dopo Passo e altri racconti Narrativa
“Di nuovo giorno!” bofonchia Paolo, dando un colpo maldestro alla sveglia. “Ma perché suona? Chi glielo ha chiesto?” Un mistero presto svelato, se ricordasse i buoni propositi che precedono il sonno. La luce fioca che sfiora le tapparelle socchiuse arriva nella stanza a ricordargli che è mattino. Di solito temporeggia, non gli va di far nulla, tanto non c'è nessuno che si preoccupi di lui, nessuno a cui render conto, né impegni di sorta che ser...
Ramona Corrado
Prigioniero dei sogni Narrativa
Il 15 giugno 1973 Emilio Lanza compiva ventitré anni e quel giorno gli si presentò un mare di nuove opportunità. Era libero, poteva cominciare a muovere i primi passi di un'agognata indipendenza. Il 15 giugno 1973 Emilio si apprestò a prendere possesso di quella che avrebbe chiamato casa da lì in avanti: una semplice camera in affitto a S., presso una famiglia che solo in tal modo, dato il periodo di magra, sarebbe riuscita ad arrotondare i mode...
Francesca Erriu Di Tucci
Come il giorno e la notte Narrativa
Quanto invidiava l'intesa tra loro. Gli sguardi che si erano scambiati, pensando che lui non li notasse. La devozione di Vin nell'eseguire le istruzioni dell'amico più grande. Erano belli insieme, perché ognuno dava qualcosa all'altro, quasi completandosi a vicenda, seppur certamente distanti e così diversi. Tanto timido l'uno quanto sfacciato l'altro. Simili a un sole che illumina e a un astro nascente. Differenti, come il giorno e la notte. Ma ...
Stefania de Girolamo
Stupro - La ragazza sporca Narrativa italiana
“Non importa mamma, niente ha importanza, si può dire la verità, si può guardarla dritta in faccia e riprendere, continuare a volersi bene, capirsi e accettarsi: dobbiamo solo riconoscere la verità, nessuno ha colpa, ogni essere umano può commettere errori. Perché mai non possiamo perdonarci a vicenda e lasciare che sia solo l'amore a legarci e a consolarci, non c'è bisogno alcuno di negare, di far finta che nulla sia accaduto, è faticoso fare fi...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam