105 Romanzi di [Narrativa] .: Writer Officina :.
 
Stefania de Girolamo
Insieme ce la faremo Narrativa
La guerra è una e una soltanto, e si ripete, sempre uguale, nei libri di storia. Nomi, date, battaglie, schieramenti, alleanze, clave, bastoni, frecce, spade, fucili, pistole, cannoni, bombe, bombe a mano, bombe sempre più devastanti, bombe chimiche, bombe H, bombe intelligenti. Chi vince e chi perde. Ma la stessa guerra ne contiene in sé milioni, ognuna diversa dalle altre, una guerra per ogni uomo, donna o bambino che l'ha vissuta, patita, ...
Stefania de Girolamo
Stupro - La ragazza sporca Narrativa italiana
“Non importa mamma, niente ha importanza, si può dire la verità, si può guardarla dritta in faccia e riprendere, continuare a volersi bene, capirsi e accettarsi: dobbiamo solo riconoscere la verità, nessuno ha colpa, ogni essere umano può commettere errori. Perché mai non possiamo perdonarci a vicenda e lasciare che sia solo l'amore a legarci e a consolarci, non c'è bisogno alcuno di negare, di far finta che nulla sia accaduto, è faticoso fare fi...
Federica Storace
Scialla e poi splendi Narrativa
Catastrofi e altre sciagure. Lo chiamavano tutti Seba Catastrofe. Non per prenderlo in giro ma perchè Sebastiano era un nome troppo lungo e noioso ed il - nickname - Catastrofe era proprio per lui: gli calzava a pennello! Seba, infatti, vedeva e si interessava soltanto di ...disastri. E lo incuriosivano tutti: i terremoti, gli incidenti, aerei precipitati, treni deragliati, boschi in fiamme, cataclismi antichi e recenti . Gli amici ed ...
Daniel Monardo
Morire in erezione Narrativa esistenzialista
In attesa degli eventi, muovevo passi sconclusionati nella mia zona. Era un quartiere tranquillo, popoloso e popolare. Nell'ultimo lustro giusto una dozzina di furti in altrettanti appartamenti del mio stabile e qualche automobile che al mattino trovavi senza pneumatici, ma per il resto davvero tranquillo! La zona era abbastanza urbanizzata e, tra i vari esercizi commerciali, c'erano l'ormai immancabile cinese e la sala slot e scommesse. Molte pe...
Vanessa Mannucci
Ice Romantico Narrativa Rosa
Quanti di noi possono dire di essere veramente felici. Quanti possono dire di emozionarsi ancora. Quante persone possono dire di vivere la vita che sognavano da piccoli. La vita a volte ci regala tanto, ma spesso tutto quello che abbiamo, non riesce a compensare quello che ci manca. Di sicuro molte persone nel mondo vorrebbero essere al mio posto, data la mia invidiabile posizione economica e la mia notorietà nel mondo della moda, ma sarebbero da...
Home
Magazine
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam