41 Romanzi di [Psicologico] .: Writer Officina :.
 
Carmen Trigiante
La prigione delle Favole Sole Thriller Psicologico
Gli stivali avorio varcarono le mura dell'antica villa che sapeva di sangue. Il rumore sordo dei tacchi fu inghiottito dal riecheggiare del vento. Un vento che fuori non colpiva feroce, ma lì dentro era amplificato dall'eco torvo sulle persiane serrate e dal sibilare ininterrotto degli spifferi. Il suo ululare attorniava. Paralizzava. Usurava di brividi la pelle del commissario Maya Desìo. Nell'immenso salone, la libreria bianco laccato si erge...
Paola Zagarella
Il rumore delle scale Psicologico
Mi piace il sorriso di Mario, mi ha colpito dal primo istante. Oggi festeggiamo il mio compleanno, e com'è nostra tradizione ha preparato lui la cena, spaghetti perfetti, al dente, con il sugo di vongole e scampi alla piastra, un buon vino bianco frizzantino e come dessert una crostata con crema pasticcera e frutti di bosco. Siamo insieme da quasi trent'anni e ancora adesso ci guardiamo con gli stessi occhi complici e appassionati, io non fac...
Mirca Ferri
Nella nebbia controcorrente Narrativo Psicologico
Ma, tornando alla domanda iniziale del prologo, quand'è il momento in cui si sceglie di commettere un errore, più o meno recuperabile, pur sapendo a priori che si sta sbagliando? - Dal momento che sappiamo distinguere il bene dal male, sappiamo anche quale fra esse è la scelta giusta da quella sbagliata. La scelta giusta è quella che vieppiù si allontana dal male e dal peccato. Quella sbagliata rifugge virtuosismi e ci avvicina alla paura del p...
Flavio Gandini
L'anno degli eroi Psicologico Satirico
Notte del primo maggio In un tranquillo quartiere residenziale di Milano, la notte è arrivata quasi a metà del proprio turno di lavoro. D'altra parte, negli altri quartieri l'orario è pressoché identico. Quello che fa la differenza è come la notte si presenta. Il viale è ampio, con una carreggiata centrale dedicata al transito e due controviali separati dalla corsia di mezzo da larghi marciapiedi alberati. Le auto parcheggiate sono immerse in...
A.P. Hernández
L'incubo di Helen Thriller Psicologico
Antefatto Il bambino scese dal veicolo. Bastò una rapida occhiata intorno a sé perché si sentisse completamente disorientato. Dov'era? Perché i suoi genitori l'avevano portato lì senza dargli alcuna spiegazione? - Papà - disse il bambino con un filo di voce. - Cos'è questo? - L'uomo scambiò uno sguardo con la moglie e improvvisamente i suoi occhi si inumidirono. Sapeva che non avrebbe dovuto piangere, era adesso che doveva essere forte, c...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam