4 Romanzi di [Laura Intino] .: Writer Officina :.
 
Laura Intino
Noi ... I tuoi amici schemi mentali Psicologia
Freddie passeggiava solitario, ripensando al tempo in cui non provava nulla. Semplicemente, prima lui faceva solo quello che doveva fare: spaventava Lara per tenerla lontana da situazioni rischiose. Ma era davvero così? Beh ... ad ogni modo ... Non era più così da un po', da quando Robert un giorno lo aveva abbracciato, dicendo che dentro di loro c'era qualcosa di più che un mero programma cibernetico da seguire. Robert era la loro scintilla ...
Laura Intino
Come sopra non è sotto Fantascienza
Viale Marconi era sempre così caotica che avrebbe riempito lo spazio anche se non fosse esistita. Negozi che aprivano, negozi che chiudevano, gestori che cambiavano, affitti che salivano di prezzo. Flussi di persone di varia natura incrociavano il passo sui marciapiedi gremiti di gente. Le vetrine luminose brillavano di inviti fiammeggianti a comprare un nuovo capo di marca o un'anonima firma, il dvd del momento o, fra i libri, qualche vecc...
Laura Intino
Sparo su 1 e 0 Psicologia
Prologo 1 e 0 è l'esercito della riduzione ai minimi termini. Non ci sono gli altri numeri, le sfumature, l'umanità. Ogni gradazione dell'espressione è stata ingoiata dal linguaggio più basico ... Il bianco e il nero la fanno oggi da padrone, governando la vita come sentinelle robotizzate. Tutta la scala delle intensità è stata inghiottita dal nulla o dall'amplificato regalo del troppo. Sto svanendo. Sono così evanescente che potrei gioc...
Laura Intino
Come il cielo nella terra Apocalittico
Era un pomeriggio tranquillo. I ragazzi giocavano in oratorio. I loro genitori sarebbero venuti a prenderli qualche ora dopo. Padre Giorgio osservava placidamente il sole rifulgere sugli specchietti delle automobili. Se si riusciva a mantenere fisso lo sguardo, tutti quei riflessi di luce assumevano la forma delle stelle. Chiuse gli occhi, assaporando il calore dei raggi sulla propria pelle, ricaricandosi come se fosse un dispositivo collegato ...
Home
Blog
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam