41 Romanzi di [Fantascienza] .: Writer Officina :.
 
Damiano Cardone
Figli di nessun Dio Fantascienza
Massimiliano, conosciuto come Max il custode, pensieroso e assente sentì la mano di Rocco sul braccio; si scosse ed esclamò: - Anche noi del senso della vita non abbiamo capito niente! - E notò gli sguardi stupiti di Rocco, Giovanni e Luciano, compagni di tavolo, per quell'affermazione. Erano al circolo culturale e avevano terminato di cenare. Dopo alcuni attimi di silenzio, compreso che quell'affermazione esulava dall'argomento di cui st...
Maurizio Antenore
Programma Nemesy Fantascienza
Prologo - Alan... dove sei adesso, amore mio? - Seduta sul letto, tremante, con le braccia avviluppate intorno alle gambe, strette con decisione e il volto nascosto tra le ginocchia in una postura quasi fetale, si abbandonò nell'oblio, piangendo e frenando in gola i continui singhiozzi per un impulso d'illogico pudore: l'assurda trepidazione nel poter essere udita. Eppure era completamente sola nella stanza da letto, immersa nella semioscuri...
Thomas Earthfield
Il dono della nebbia. Fantascienza post-apocalittica
- The gift of mist. La prima tappa del mio viaggio fu un altopiano verso sud. Per raggiungerlo dovevo attraversare una catena montuosa dal cui fianco esterno, celato allo sguardo, iniziava una pianeggiante distesa di campi, attraversata da un fiume. Ricordavo che dopo qualche chilometro sorgeva un paese, sviluppatosi sulle sponde del corso d'acqua. In realtà non ero molto sicuro della mia meta. Osservando quelle cime da lontano avevo la sensazio...
Massimo Acciai Baggiani
La Compagnia dei Viaggiatori del Tempo Fantascienza
Quella sera eravamo in dodici e tirava vento. Non c'era ovviamente nessun collegamento tra le due cose, ma se non fosse stata una ventosa sera di novembre e non ci fosse stato quel numero così simbolico il clima sarebbe stato di certo diverso alle Giubbe Rosse. In fondo è vero, sono tanti piccoli dettagli a determinare la Storia, composta a sua volta da innumerevoli storie che qualcuno prima o poi racconterà. Qualcuno disse che le piccole cose ...
Maurizio Antenore
Jjafeh - Overture sulla Terrra Fantascienza
Prologo 5... 4... 3... 2... 1... Verifica completata. Tirò un profondo sospiro di sollievo, concentrando l'attenzione sulla tastiera e accingendosi a digitare le consuete istruzioni per riattivare manualmente i singoli apparati vitali e di navigazione ma inaspettatamente, il monitor si offuscò dopo un breve lampo, lasciandola interdetta. Continuò a fissare inebetita l'inutile schermo scuro, mentre un ticchettio regolare scandiva lo scorrere del...
Home
Magazine
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam