318 Romanzi di [Romanzo] .: Writer Officina :.
 
Beppe Amico
Ovunque vai porti te stesso Romanzo Rosa
Mi erano sempre piaciute le passioni travolgenti. Ero attratto dagli amori storici dei grandi letterati, dalle storie romantiche e spesso impossibili di certi uomini illustri. Ricordavo Leopardi e la sua amata Silvia, Dante e Beatrice, Foscolo con le sue passioni tormentate, D'annunzio e le sue ammaliatrici dei sensi. Le storie d'amore un po' tinte di giallo e che ti tengono con il fiato sospeso, avevano per me sempre avuto qualche elemento di a...
Leonardo De Benedictis
Affogare nel buio Romanzo Fantasy
Svegliarsi privi di ossigeno, nonostante i polmoni siano pieni d'aria, incapaci di respirare. Un peso sul petto impedisce ogni movimento, quello vissuto Ť semplice angoscia? Ci sono malattie che si possono curare solo con la lontananza. La lontananza, una Chimera al contrario, il fuggire da se stessi per ritrovarsi sotto una nuova luce. Inseguire un faro che ti protegga dal buio, quello che nasconde le speranze, i desideri, che ti nasconde ...
Fabio Maltagliati
Il Tesoro dell'Isola delle Nebbie Romanzo per Ragazzi
Una tappa inaspettata. La scuola era ormai terminata da parecchio e finalmente per Federica era giunto il momento di partire per il mare. Amava sempre quei momenti che precedevano la partenza per Albarossa: la preparazione delle valigie, la scelta delle cose da portare e di quelle da lasciare a casa. Con la certezza di ritrovarle dopo tre settimane. Ma soprattutto non vedeva l'ora di ritrovare i suoi amici del cuore. Il primo dei tre, Matteo...
Silvana Gambone
La svolta di Viola Romanzo Autobiografico
Glauco. Nella cameretta color verde salvia, sulla sedia vicino alla finestra, i panni del bambino erano pronti giŗ dalla sera precedente. Viola li aveva preparati con cura: le scarpine da ginnastica bianche, i jeans con il risvoltino, la camicina azzurra e il giacchetto di jeans. Anche lo zainetto era pronto, con dentro la bottiglietta d'acqua, i kleenex, i cracker e il frutto di cui il piccolo era goloso: una banana. Era un giorno important...
Stefania Cenci
Una voce particolare Romanzo Autobiografico
La strada per Este era deserta quella sera di fine febbraio 2004 e Paola aveva scelto una via secondaria per tornare da Ferrara. Il fiume che le scorreva vicino era nero e luccicante, la luce della luna rischiarava i campi invernali. La calma della campagna era piacevole per le periodiche meditazioni che si ritagliava guidando senza nessuno a distrarla. Sentiva le guance pizzicare e pensÚ che sicuramente erano rosse come certe mele che aveva vist...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam