15 Romanzi di [Saggistica] .: Writer Officina :.
 
Federico Saraò
Critica alla psicologia Saggistica
Per falso ideologico si intende l'errore che commette il terapeuta, ma per assunzione del complesso stesso, della favola nelle sue osservazioni e per il virtù di vita di “soffrire e combattere” inteso a scappare o accolto nella violenza, sul prossimo o su se stesso (masochismo, autolesionismo) non può essere assunto in quanto si tratterebbe di complesso stesso, motivo per cui continuano sempre ad intendere di aver bisogno di tempo ed altre sedute...
Sergio Bertoni
La crisi delle certezze Saggistica
Un gentleman in difficoltà L'introduzione che precede il primo atto, si apre con due precisi riferimenti spazio-temporali: - Nell'ottobre 1894, nel quartiere nord orientale di Londra... - Che hanno la funzione di conferire maggiore veridicità al testo le cui vicende si collocano in luoghi e tempi familiari e consueti per il lettore implicito vittoriano. La successiva descrizione del quartiere convoglia un'ulteriore serie di elementi rassicu...
Alan Rossi
Storia della fiaba Genere Pedagocico Saggistica
L'educazione estetica di Roberto piumini: analisi del testo "Le tre Pentole di Anghiari" Introduzione Fatti fitti di fate e fattucchiere. Immagini di maghi e magie. Storie d'orride streghe. Memorie d'ori neri. Episodi d'odio. Voci di covi. Idee di dei. Favole. Fiabe. Fole. Noi. Io. (Roberto Piumini, da C'era un bambino profumato di latte, 1980) Qual è l'eredità della tradizione orale della narrativa popolare? Quali generi...
Francesco Cusa
Il Surrealismo della Pianta Grassa Saggistica
Pensieri, Invettive e Aforismi Sparsi APPUNTI E PENSIERI SU PAOLO VILLAGGIO E LA CORAZZATA. Dialogando altrove mi sono ritrovato a spendere due parole in libertà su Villaggio e - La Corazzata Potemkin - . Villaggio è stato un maestro del disagio. In questo senso l'Italia non ha avuto mai più un comico del genere. Non tanto del pressappochismo e del qualunquismo (à la Sordi), quanto del disagio (la famosa poltrona in cui Agus fa accomodar...
Carlo Cavazzuti
Gladiatoria Saggistica
Gladiatoria è una serie di manoscritti tedeschi scritti dal 1430 al 1490 ca, che condividono uno stesso stile artistico nelle illustrazioni delle tecniche schermistiche e riguardano gli stessi tipi di combattimento, principalmente corazzato. Attualmente sono state recuperate cinque versioni del trattato, tutte anonime. La prima versione, temporalmente parlando, è il manoscritto MS KK5013, custodito a Vienna presso il Kunsthistorisches Museum, s...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam