7 Romanzi di [Weird] .: Writer Officina :.
 
Giovanni Ascolani
Il richiamo della morte Weird
C'è un destino che bussa alla porta: è un richiamo, il richiamo della morte. Il suo animo era devastato, un dolore immenso lo stava logorando. Un gelido vuoto si era fatto spazio, come un parassita, all'interno del suo corpo: aveva avuto origine nel petto per poi espandersi e fagocitare ogni singola cellula presente nell'organismo. Era stata una giornataccia, anzi un vero e proprio inferno. Ancora non riusciva a crederci; eppure, era success...
Vito Introna Francesca Panzacchi
Emergi Tartesso Weird
Ortro abbaiava furioso, le due teste mostravano file di denti affilati e sbavavano rabbiose all'indirizzo di un essere emerso sulla battigia. Il loppide non aveva paura, ma presto dalle onde si stagliarono altri busti verdastri, erano figure grottesche e imponenti, percepì un pericolo. Che Poseidone fosse impazzito? L'oceano Occidentale non aveva mai ospitato simili esseri, titani rospiformi grandi forse metà del suo padrone, forse meno. Drizz...
Antonio Pilato
Incubi grotteschi di esiliati sognatori Weird
Il presente estratto appartiene alla raccolta di racconti intitolata “Incubi grotteschi di esiliati sognatori”. Quando sono immerso nella notte più buia, la luna splendente nel cielo stellato mi ricorda un filosofo che compie continue analisi sulla pragmatica razionalità. Raramente la notte più buia compare nella veglia di un uomo ma, quando succede, avviene l'inevitabile. La notte più buia di per sé non si presenta oscura poiché addobbata d...
Flavio Deri
Appunti di un Sussurro Weird Horror Narrativa
Pochi anni prima mi ero laureato alla prestigiosa Brown University e in quegli anni stavo effettuando la specialistica in oncologia. Un brillante futuro mi si parava dinnanzi – questo fino a che non ho trovato quel messaggio registrato. Reputo importante procedere per gradi nello sviluppo di questo mio resoconto – in maniera particolare riguardo i fatti che sono seguiti alla mia scoperta. Il tutto avvenne durante il mio tirocinio presso il p...
Andrea Guido Silvi
Rodi, il sorriso del Colosso Weird Fantasy Storico
Era impossibile non riconoscere il suo sangue punico in mezzo alla folla dei rodioti dalla pelle chiara: la carnagione era bronzea e gli occhi castani e stretti; il volto allungato era curato secondo la moda cartaginese, coi baffi rasati ma contornato da barba e capelli lunghi, ricci e neri, appena macchiati di grigio. Immune all'energia che sentiva crescere nella stretta strada, Annone guardava con un misto di curiosità e distacco alla torma di ...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam