Writer Officina - Scrittori Ribelli
Autori di Writer Officina
147 Autori [] .: Writer Officina :.
Michela Arancino
Sono Michela, ho quasi 39 anni e vivo nella bellissima terra di Sardegna. Sono una grande appassionata dei romanzi di Stephen King da quando ero piccola; adoro i gatti (ne ho 8) e ho molti hobby come la fotografia paesaggistica e la creazione di candele in bicchiere. Da quando ero piccolissima, sono stata una grande sognatrice: scrivere è stato il centro del mio mondo da quando ero alle elementari. Grazie a ciò, ho intrapreso la strada degli studi umanistici, dedicando gli anni del liceo all'indirizzo sperimentale di socio-psico-pedagogia. È sempre stata mia estrema convinzione che l'arte sia ...
Francesca Erriu Di Tucci
Posso dire di me di essere sempre alla ricerca di me stessa, nelle varie dimensioni. In tutte le cose che faccio c'è questa ricerca - dallo studio delle lingue alla passione per il cinema, fino ai percorsi nel mondo olistico; percorsi che mi portano inevitabilmente in contatto con tante persone e storie. Allora è in questo tipo di ricerca che avviene anche l'incontro con i personaggi, anch'essi probabilmente in cerca di se stessi. Sono nata a Cagliari e i legami con le isole, si sa, non si cancellano mai, nemmeno quando ti avventuri in altre città o luoghi del mondo per fare nuove esperienze...
Laura Gronchi
Sono nata nel 1967 e vivo in Toscana, a Pontedera in provincia di Pisa, città senza infamia e senza lode, nota per la sede del Gruppo Piaggio. Mi sono diplomata all'istituto commerciale, scuola che ai miei tempi dava più sbocchi, anche se sognavo il liceo artistico. A ragioneria comunque, me la sono cavata benino, tant'è che adesso dirigo una piccola impresa metalmeccanica. Credo che in ogni profilo di scrittore, si trovi sempre un precoce amore per la lettura. Ho sempre letto di tutto, dai fumetti, ai classici, alle riviste scientifiche. Nel resto del tempo che mi rimane libero dalla scrittur...
Giuseppe Storti
Giurista di professione, Dirigente Consiglio regionale della Campania. Giornalista per passione. Iscritto all'Albo dei giornalisti, elenco pubblicisti della Campania dal 1982. Pratica con il “Mattino di Napoli”, per il quale sono stato collaboratore per decenni. Direttore del settimanale ““Casoria due” per otto anni, nonché di tanti altri periodici locali e regionali. Vasta e qualificata esperienza in materia di comunicazione istituzionale. Fondatore del “Giornale di Casoria” nel 2010. Appassionato e cultore di storia locale. Curo una pagina social ed un blog dedicato alla storia di Casoria, ...
Vanessa Mannucci
Che dire... è sempre difficile parlare di sé stessi, o almeno lo è per me, anche perché, in definitiva, non siamo mai come ci vedono gli altri. Mi chiamo Vanessa, ma gli amici mi chiamano Vanish. Nata e cresciuta a Firenze, abito a Campi Bisenzio con il mio compagno di vita. Sono cresciuta nell'amore di una famiglia numerosa, coccolata gelosamente. Essendo l'ultima di quattro figli, arrivata a distanza di quattordici anni, mio fratello e le mie sorelle si sono comportati come dei genitori aggiuntivi. Diciamo che le attenzioni non mi sono mancate. Sono la mia forza e il mio coraggio, e devo rin...
Simona Soldi
Sono una giovane donna dall'animo sensibile, ma anche forte e guerriera. Potrei passare una intera serata ad osservare il cielo stellato, come varia la posizione nel cielo della Luna, delle stelle e delle nuvole, ma appena la situazione lo richiede, mi trasformo in una donna autorevole e di polso, che non ha peli sulla lingua e non è incline a farsi mettere i piedi in testa. Mi piace pensare a me stessa come ad una persona eclettica, con interessi di varia natura, che spaziano dalla letteratura, alla musica, alla scienza, allo sport e alla natura. Amo stare conto mio, ma quando trovo le pers...
Avanti
Ultime interviste
Ariase Barretta Lorenzo Marone. Autore di successo, ha pubblicato La tentazione di essere felici che ha ispirato un film, La tenerezza, con regia di Gianni Amelio, La tristezza ha il sonno leggero (Longanesi, 2016), Magari domani resto (Feltrinelli, 2017) Premio Selezione Bancarella 2017, Un ragazzo normale (Feltrinelli 2018), Premio Giancarlo Siani, la raccolta Cara Napoli (Feltrinelli, 2018), Tutto sarà perfetto (Feltrinelli 2019), il saggio per Einaudi Inventario di un cuore in allarme (2020), e La donna degli alberi (Feltrinelli 2020).
Romana Petri Romana Petri vive tra Roma e Lisbona. Editrice, traduttrice e critica letteraria, collabora con «ttl La Stampa», il «Venerdì di Repubblica», «Corriere della Sera» e «Il Messaggero». Considerata dalla critica come una delle migliori autrici italiane contemporanee, ha scritto tra romanzi e raccolte di racconti ben 23 libri. Ha ottenuto prestigiosi premi e riconoscimenti, tra i quali il Premio Mondello, il Rapallo-Carige e il Grinzane Cavour. È stata inoltre finalista due volte al Premio Strega. Tra i suoi libri più conosciuti Figlio del lupo e l'ultimo uscito: La Rappresentazione.
Ariase Barretta Ariase Barretta. È nato in un quartiere popolare di Napoli. Si è laureato all’Istituto Orientale, per poi proseguire gli studi presso le università di Modena, Barcellona e Madrid. Alla passione per la scrittura ha sempre affiancato quella per la musica, dedicandosi allo studio della teoria musicale, del pianoforte e della composizione corale presso i conservatori di Salerno e Benevento. Ha lavorato come redattore e traduttore per numerosi network televisivi italiani e internazionali e per varie case editrici. Il suo ultimo romanzo è Cantico dell'Abisso.
Altre interviste su Writer Officina Blog
Articoli
Scrittori si nasce Scrittori si nasce. Siamo operai della parola, oratori, arringatori di folle, tribuni dalla parlantina sciolta, con impresso nel DNA il dono della chiacchiera e la capacità di assumere le vesti di ignoti raccontastorie, sbucati misteriosamente dalla foresta. Siamo figli della dialettica, fratelli dell'ignoto, noi siamo gli agricoltori delle favole antiche e seminiamo di sogni l'altopiano della fantasia.
Promozione Letteraria Promozione Letteraria. Il termine angloamericano "slogan" deriva dall'antica voce gaelica "sluagh-ghairm", che aveva la funzione primaria di reclutare i combattenti alle armi. Nei tempi moderni, questo termine è legato a una più banale propaganda commerciale e inglobato nel Marketing per definire una frase facilmente memorizzabile. Ma come possiamo creare una promozione letteraria per far meglio conoscere i nostri libri?
Dialoghi e Menzogne Dialoghi e Menzogne. Il passaggio dal cinema muto al sonoro ha cambiato la percezione di una scena. Se vi soffermate su questo antico concetto, vi ritroverete a paragonare un libro alla stessa forma determinante di comunicazione, ma vi renderete conto che non ha alcun senso imbavagliare i nostri personaggi. E ora vi domando: cosa sarebbe "Il Piccolo Principe" senza i dialoghi con la volpe?