Writer Officina Blog
Ultime Interviste
Erri De Luca. Nato a Napoli nel 1950, ha scritto narrativa, teatro, traduzioni, poesia. Il nome, Erri, è la versione italiana di Harry, il nome dello zio. Il suo primo romanzo, “Non ora, non qui”, è stato pubblicato in Italia nel 1989. I suoi libri sono stati tradotti in oltre 30 lingue. Autodidatta in inglese, francese, swahili, russo, yiddish e ebraico antico, ha tradotto con metodo letterale alcune parti dell’Antico Testamento. Vive nella campagna romana dove ha piantato e continua a piantare alberi. Il suo ultimo libro è "A grandezza naturale", edito da Feltrinelli.
Maurizio de Giovanni (Napoli, 1958) ha raggiunto la fama con i romanzi che hanno come protagonista il commissario Ricciardi, attivo nella Napoli degli anni Trenta. Su questo personaggio si incentrano Il senso del dolore, La condanna del sangue, Il posto di ognuno, Il giorno dei morti, Per mano mia, Vipera (Premio Viareggio, Premio Camaiore), In fondo al tuo cuore, Anime di vetro, Serenata senza nome, Rondini d'inverno, Il purgatorio dell'angelo e Il pianto dell'alba (tutti pubblicati da Einaudi Stile Libero).
Lisa Ginzburg, figlia di Carlo Ginzburg e Anna Rossi-Doria, si è laureata in Filosofia presso la Sapienza di Roma e perfezionata alla Normale di Pisa. Nipote d'arte, tra i suoi lavori come traduttrice emerge L'imperatore Giuliano e l'arte della scrittura di Alexandre Kojève, e Pene d'amor perdute di William Shakespeare. Ha collaborato a giornali e riviste quali "Il Messaggero" e "Domus". Ha curato, con Cesare Garboli È difficile parlare di sé, conversazione a più voci condotta da Marino Sinibaldi. Il suo ultimo libro è Cara pace ed è tra i 12 finalisti del Premio Strega 2021.
Altre interviste su Writer Officina Magazine
Ultimi Articoli
Manuale di pubblicazione Amazon KDP. Sempre più autori emergenti decidono di pubblicarse il proprio libro in Self su Amazon KDP, ma spesso vengono intimoriti dalle possibili complicazioni tecniche. Questo articolo offre una spiegazione semplice e dettagliata delle procedure da seguire e permette il download di alcun file di esempio, sia per il testo già formattato che per la copertina.
Self Publishing. In passato è stato il sogno nascosto di ogni autore che, allo stesso tempo, lo considerava un ripiego. Se da un lato poteva essere finalmente la soluzione ai propri sogni artistici, dall'altro aveva il retrogusto di un accomodamento fatto in casa, un piacere derivante da una sorta di onanismo disperato, atto a certificare la proprie capacità senza la necessità di un partner, identificato nella figura di un Editore.
Scrittori si nasce. Siamo operai della parola, oratori, arringatori di folle, tribuni dalla parlantina sciolta, con impresso nel DNA il dono della chiacchiera e la capacità di assumere le vesti di ignoti raccontastorie, sbucati misteriosamente dalla foresta. Siamo figli della dialettica, fratelli dell'ignoto, noi siamo gli agricoltori delle favole antiche e seminiamo di sogni l'altopiano della fantasia.
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Writer Officina
Autore: Francesca Scudiero
Titolo: Vieni vestito dolo dell'anima
Genere Narrativa
Lettori 2298 7 1
Vieni vestito dolo dell'anima
Il lunedì mattina venivo sempre visitata da una forte ansia da prestazione. Non sapevo mai se la settimana sarebbe stata proficua, e quante e quali cose nuove mi avrebbe portato.
Da sempre, ovvero da che ricordassi, il lunedì era sempre stato il peggior giorno della settimana. Ormai sveglia dalle 5 del mattino, e dopo aver esaurito ogni forma di attività che all' uopo potevo eseguire dalla lavatrice che avevo pure steso, all'oretta di jogging che mi aiutava a sperare nella nuova alba, quella mattina decisi che avrei trovato ispirazione in una qualsiasi maniera per la redazione di un nuovo libro.
Soffrivo troppo. Avevo un dolore dentro che mi strappava il petto il fiato e viscido trascinava fuori di me ogni respiro. Non avevo pensieri per il futuro. Ero totalmente assorbita nel presente.
E così al ritorno dalla corsa mattutina prima della doccia mi iscrissi ad una chat, dove avrei, almeno in ipotesi, trovare ispirazione ed espiazione, ascoltando qualche storia interessante di qualche persona dalla vita più interessante della mia. Seguii le indicazioni in itinere e nell'attesa di conferma del profilo andai a lavarmi, poi come mio solito fare, me ne scordai completamente...
Il lunedì successivo... Il mio pc, più annoiato di me

cominciò a suonare con un simpatico campanellino... Avendo assolto alla mia routine, sorpresa e senza fiato iniziai... Una dolce e meritata avventura...

E così...

Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 08:29
“Ciao. Perché la foto di Amanda?”
Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 08:42
“Ciao... per svariate motivazioni.”
Iceberg – lunedì, 24 giugno 2013 08:43
“Sono troppo curioso. Me ne parli?”
Atlantide – lunedì, 24 giugno 2013 08:43
“Tra un po'.”
Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 08:43
“Devo aspettarti?”
Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 08:49
“Come vuoi... Scusa ma devo prepararmi. Sono un avvocato. Inizio solitamente alle 10.”
Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 08:51
“Bene avvocato. Io sono qui... Incuriosito e paziente... Se prima delle dieci riesci a scrivermi a me farebbe molto piacere.”
Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 08:54
“Tu che lavoro fai?”
Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 08:56
“Sono un prof. di psicologia.” Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 08:57 “Attore dilettante.”
Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 08:57
“E tante altre cose.”
Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 08:58 “Lo avrei scommesso guarda.” Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 08:58

“Ne hai tutte le caratteristiche.” Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 08:59 “Da come scrivo?”
Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 09:02
“Anche dalla foto.”
Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 09:04
“Ma le foto vere sono nel privato mia cara. Un prof attore non può farsi vedere su una chat.”
Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 09:38 “Ahahha... E chi è quello. Veramente mi sembra strano che tu sia qui.”
Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 09:39
“Difficile spiegare... Ma mi devi tu una spiegazione... Amanda.”
Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 09:39
“Il nome è una perifrastica attiva, il volto molto simile al mio, l'ambito... La legge. La mente... molto articolata. Molti altri...”
Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 09:40 “Avvocato così mi affascini...” Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 09:41 “Hehe... Sono molto mentalista.” Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 09:41 “Le mie analisi azzeccate al 75%.”
Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 09:42
“Ad esempio, penso che tu sia un ottimo ascoltatore e perciò, imbrogli bene le tue matasse, le tue però non le mie!”
Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 09:42
“Sono anche capace di scioglierle.”
Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 09:43
“E non è vero che hai 39 anni ma molti in più, ad esempio, vero?”

Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 09:44
“No. Bella mentalista...Ne ho 39...”
Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 09:44

“Però alcuni interessi che hai apportato, non sono proprio confacenti ad un uomo giovane.”
Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 09:44
“Ecco una matassa!”
Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 09:45
“Senti e perché hai questa passione per i Maya, e fai il giardiniereeeeeeeeee, ma dai... Scrivevi ape per andare di fiore in fiore, anzi fuoco!”
Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 09:45
“Ahahha! Sono stato nello Yucatan. Sono rimasto
affascinato... Sono amante dei fiori... Li coltivo...
Amo la bellezza e prendermene cura.”
Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 09:46
“Allora non sei un'ape! Meno male! L'amante di Amanda però! Bellissimo! È il giardino dell'amore!”
Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 09:48
“Hai una mente eccitante e pericolosa.”
Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 09:55
“Ma no. Sono così affaccendata che il pericolo non lo osservo neanche alla tv, senti mi ha fatto piacere conoscerti, ho pulito l'appartamento, steso i panni, prima che vengano i ragazzi a ripetizione devo prepararmi la colazione, ciao.”
Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 09:57
“Ciao, ma non ti sei nemmeno fatta vedere. Oh, il tempo!”
Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 09:57 “Chiedimi l'accesso. Ti regalo tempo finché non bussano!”

Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 09:58
“Ciao, posso accedere ai tuoi album privati?” “Permetti accesso | Rifiuta”
Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 10:03
“Certo, ora puoi vedere tutti i miei album! Ma io? Non ti ho visto! Ciao, posso accedere ai tuoi album privati?”
Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 10:03
“Certo, ora puoi vedere tutti i miei album! Non prendermi per il culo sono foto di un vecchio provino!”
Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 10:05
“Non ho capito.”
Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 10:05
“Sono foto un po' narcisiste e mi vergogno un po'.
Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 10:06
“Sei molto carino!”
Iceberg - lunedì, 24 giugno 2013 10:06
“Le mie dico. Le tue sono più che ma stupende. Sei bella!”
Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 10:06
“Ti devo lasciare.”
Atlantide - lunedì, 24 giugno 2013 10:06
“Ci sono i ragazzi.”
Iceberg- lunedì, 24 giugno 2013 10:07
“Mi piacerebbe distrarti come a tutte le menti contorte... “
Iceberg- lunedì, 24 giugno 2013 10:11 “Amandaaaaaa... pensa a me.... Distraiti... Lascia che questo tarlo entri nella tua mente, magari lasciami capire solo se sul ginocchio è un tatuaggio? Puoi scrivere solo: Un sì o un no... Del resto ti ho fatto rassettare tutta la casa...”

Iceberg- lunedì, 24 giugno 2013 10:21
“Sei proprio bella ed affascinante... Spero di scriverti presto. Ti abbraccio!”
Iceberg- lunedì, 24 giugno 2013 10:43
“Il fatto che tu mi legga mi piace. Hai lasciato il pc acceso?”
Iceberg- mercoledì, 26 giugno 2013 16:10 “Ciao avvocato, quando mi dai udienza?” Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:00 “Ciao.”
Iceberg - venerdì, 28 giugno 2013 17:00
“Wow il mio avvocato preferito!!!!!”
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:01
“Azza. Tutto bene? Ho avuto una giornata di cacca.”
Iceberg - venerdì, 28 giugno 2013 17:02
“Sono qui per te. Racconta!”
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:03
“No, va bè. Molto affaccendata. Avevo l'abito della foto.”
Iceberg - Venerdì, 28 giugno 2013 17:05
“L'abito. Che vuoi dire?”
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:05
“La foto che hai visto tu qual è? La foto che ho messo qui è in poltrona col vestito tutto colorato. Lo vedi?”
Iceberg- venerdì, 28 giugno 2013 17:06
“Si!!!! E quindi la tua coscia provocante ha creato problemi?”
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:07
“No no... Al tribunale dei minorenni c'è il deserto.”
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:07
“Il venerdì?”
Iceberg - venerdì, 28 giugno 2013 17:08

“Vaiaia altrimenti fai strage di cuori?”
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:09
“Ci sono alcuni uomini che quando accavallano le gambe rischiano di schiacciare il loro cervello, si...Molti hanno la bava ma io sono tosta!”
Iceberg - Venerdì, 28 giugno 2013 17:10
“Nel senso di soda o bona?”
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:10
“L'una e l'altra ma anche stronza, ma cosa cerchi tu? A parte che le foto mi proiettano un birbante... Poi gli interessi sono di una persona tranquilla.”
Iceberg - venerdì, 28 giugno 2013 17:12
“Sono acqua cheta ho un lato oscuro e profondo.” Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:14
Aree... le acque chete sono peggiori delle tempeste. Iceberg- venerdì, 28 giugno 2013 17:16
Si avvocato. Il mio lato nero è stato attratto da Amanda.
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:16 Eh... Lo avevo capito.
Iceberg- venerdì, 28 giugno 2013 17:17 Sono da condannare?
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:18
No no... Va bè Amanda è un escamotage anti- ignoranza.
Iceberg- venerdì, 28 giugno 2013 17:20 Fai un filtro?
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:20 Magari...
Iceberg- venerdì, 28 giugno 2013 17:20 E chi legge più intrigo, ti intriga?
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:20
Un giorno ho chattato con un imbianchino, mi sono

scompisciata dalle risate.
Iceberg- venerdì, 28 giugno 2013 17:21 Perché'?
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:22
A parte l'ottima grammatica e le correzioni apportate alla mia... niente! Ovvio io seguivo le sue istruzioni: Uree... ma fai l'imbianchino?
Iceberg- venerdì, 28 giugno 2013 17:26 Magari sarei più felice.
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:26 Davvero e perché? Non insegni?
Iceberg- venerdì, 28 giugno 2013 17:27
Si, ai master post-laurea e faccio studio. La mente complessa è fonte di sofferenza e voglio leggerezza. Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:28
Questo sì. Ti racconto un segreto. Iceberg- venerdì, 28 giugno 2013 17:32
Che cavolo... ma lo sa di avere una sorella intrigante? Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:32
Ahahha...
Iceberg- venerdì, 28 giugno 2013 17:34 Sei bella si vede e il fascino si capisce. Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:34 Grazie.
Iceberg- venerdì, 28 giugno 2013 17:35
È bello parlare con la tua mente ma sei sola in casa? Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:37 Considerazioni?
Iceberg- venerdì, 28 giugno 2013 17:41 Mi piace guardare nella tua vita.
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:41 Mi rendo conto forse sei da incontrare.
Iceberg - Venerdì, 28 giugno 2013 17:43

Lasciati spiare ancora un po' è eccitante restare dietro
la tenda.
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:44
D'accordissimo!
Iceberg- venerdì, 28 giugno 2013 17:45 Wow... davvero?
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:45
Sono molto accondiscendente e comprensiva. Una qualità irrorante.
Iceberg- venerdì, 28 giugno 2013 17:46 Mhmm!
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:47 Non ti piace dominare?
Iceberg- venerdì, 28 giugno 2013 17:47 Molto!
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:48 Visto? Ma poi vieni tu in Campania da Reggio Emilia?
Iceberg- venerdì, 28 giugno 2013 17:48 Si.
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:49 Ok e dove ti fermi a Caserta o a Napoli? Iceberg- venerdì, 28 giugno 2013 17:49 Problema mio.
Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:50 Egee Tu pensi che io sia una donna uguale alle
altre,
ma ti sbagli. Hai un account con la tua foto e sei dietro la tenda? Ue! Devo scendere.
Iceberg- venerdì, 28 giugno 2013 17:57
Si, Amanda sei speciale... Voglio spiare e comandarti. Atlantide - venerdì, 28 giugno 2013 17:57
Vedremo nel gioco delle parti che ruolo meriterai
Francesca Scudiero
Biblioteca
Acquista
Preferenze
Contatto