12 Romanzi di [Franco Mimmi] .: Writer Officina :.
 
Franco Mimmi
Villaggio Vacanze Narrativa
Afflitto nel corpo dalla sindrome di Down, ma lucidissima la mente, Beniamino osserva le vicende tutt'altro che correnti della sua famiglia e il modo in cui i suoi parenti affrontano la vita: il padre, la madre e il nonno consci delle miserie del mondo ma ben decisi, ognuno a suo modo, a opporvisi, e sull'altro versante, più o meno ipocriticamente, la zia e il marito di lei. Il "Villaggio vacanze" nel quale il padre, del tutto ignaro di ciò che l...
Franco Mimmi
Cavaliere di grazia Storico
- Un uomo e un cavallo. - Il pescatore strinse i pugni e batté i piedi per la rabbia. - No, no, no! - gridò. - C'è posto solo per un uomo, ti ho detto. Sei cieco, forse? Non lo vedi che non è possibile? Guarda la mia barca, com'è piccola: come vuoi che possa trasportare un cavallo, e per giunta grande come il tuo? Alla prima onda un po' più alta la barca ballerà, il cavallo si spaventerà e comincerà ad agitarsi, e finiremo tutti in mare. - ...
Franco Mimmi
Un cielo così sporco Narrativa - Thriller politico
Una misteriosa agenzia - Oracoli & Miracoli - si incarica di trovare scappatoie per i politici, gli industriali, i giornalisti, e insomma tutti quanti siano rimasti presi nella rete dei giudici. Sullo sfondo di Tangentopoli, di Mani pulite e della fine della Prima Repubblica, i tre componenti dell'agenzia (il grasso Senatore, il Giovane rampante, e il brasiliano Oscarzinho) si impegnano a fondo e a caro prezzo perché, come al solito, tutto cambi ...
Franco Mimmi
Su l'arida schiena del formidabil monte... Letteratura Thriller
Racconto d'inverno La bianca visitatrice. Il candido manto. L'eburneo tappeto. La coltre virginale. La neve insomma. All'arrivo della medesima (in quegli anni, una ventina d'anni fa, l'inverno nevoso non mancava mai) suo padre scriveva l'articolo prima ancora di andare al giornale e poi lo leggeva a voce alta alla famiglia irridendo i luoghi comuni e se stesso, che a quasi cinquant'anni ancora non andava oltre i fatterelli di cronaca. Allun...
Franco Mimmi
Una vecchiaia normale Letteratura
Solenne, il paffuto dirigente d'azienda congiunge le punte delle dita. - Rigore, - dice, - soprattutto rigore. - Socchiude gli occhi che scompaiono nelle palpebre grasse nelle guance grasse nella faccia grassa che da decenni resiste quasi al vertice, quasi al comando, senza pretendere il comando e senza infastidire il vertice, vicepresidente di legioni di presidenti e unico immutabile, imperturbabile, immarcescibile persino nella nuova st...
Home
Blog
Biblioteca Top
Biblioteca All
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
Conc. Letterario
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam