3 Romanzi di [Mauro Zanetti] .: Writer Officina :.
 
Mauro Zanetti
Tracce Parallele Giallo
Trento, 27 aprile. Alessandro si sta recando dal notaio con passo rapido e deciso. Nonostante non sappia nulla e non abbia ricevuto delucidazioni nei giorni successivi alla notifica, non riesce ad essere pienamente tranquillo. Anche il suo lavoro ne sta risentendo tanto che il signor P. è sul punto di licenziarlo, ma la cosa sembra non turbarlo più di tanto, quasi che questa vicenda dell'eredità stia facendo passare tutto il resto in secondo pi...
Mauro Zanetti
La belva di Garait Giallo
1. Giugno 2015 - La prima lettera - Non c'è niente di edificante nella volontà di raccontare la mia storia, nulla di cui andare fiero. Non c'è niente di esemplare che si nasconda dietro l'apparente singolarità degli eventi, nulla per cui valga la pena di stracciarsi le vesti e l'anima per provare empatia verso il protagonista. Non c'è davvero niente, nulla. Ed è per questo che è fondamentale che voi mi ascoltiate per bene. Sono passati ...
Mauro Zanetti
I fili del mondo Storico
Quando nevicava lo faceva in maniera decisa, come per l'appunto avvenne in quel gennaio del 1657, così importante per la storia del piccolo paese trentino. Nelle ultime dodici ore il paesaggio era mutato completamente e non si riconoscevano più nemmeno le strette vie del borgo che erano diventate un unico tappeto bianco. Nei campi erano sparite le stradine che collegavano gli orti alle abitazioni e anche molti steccati di confine erano sommersi...
Home
Blog
Biblioteca New
Biblioteca All
Biblioteca Top
Autori
Recensioni
Inser. Romanzi
@ contatti
Policy Privacy
Biblioteca di Writer Officina

Dedicato a chi vuole sognare, dedicato a chi crede in se stesso e vuole incantare il mondo con le parole. Dedicato ai ribelli e ai sognatori, dedicato a chi non si arrende davanti a un rifiuto e vuole continuare a dipingere la vita con mille colori. Questo è il luogo di tutti, un acro di terra sconsacrata, dove ognuno può coltivare i propri sogni, affinché si realizzino e non abbiano padroni. Questo è il luogo dei folli che vogliono cambiare il mondo e ci riescono davvero, questa è l'ultima speranza di chi vuole nascere mille volte e non morire mai...

Abel Wakaam